Agatha Ruiz de la Prada un mostra a Burgos

25 anni di “universo concettuale” tre abiti, oggetti e una proverbiale innovazione che è connubio tra il mondo dell’arte e quello dell’architettura

Si chiama “Color, Caos,Concepto…” l’esposizione dedicata alla stilista spagnola Agatha Ruiz de la Prada.
Una mostra che dal 26 aprile fino al 10 giugno 2007 colorerà la Sala de la Federación del Comercio di Burgos.

Un percorso nei 25 anni che hanno portato in tutto il mondo l’universo concettuale firmato Agatha Ruiz de la Prada.

Le caratteristiche uniche, quali, il colore, i volumi, l’innovazione permanente dei materiali utilizzati, la plasticità, ma anche l’azzardo e la provocazione, sempre presenti ne fanno una designer idiosincratica padrona del suo mondo

Un mondo fatto di disegni di abiti, accessori, oggetti e molto altro. Un mondo dove l’arte e l’architettura si tingono di colori e esplorano forme inedite e inusuali.
Passato, presente e futuro della stilista spagnola, dove vengono sottolineati i momenti più importanti della sua storia.

Una mostra la cui forza risiederà nei concetti che la caratterizzano, fatta di gioia e comodità voglia di vivere e energia.
Una concezione estetica per nulla convenzionale e dal tono irriverente. I propositi marcatamente positivi e la lucidità del suo sguardo sulla moda seducono e catturano l’attenzione di tutti creando legami indissolubili.

Avatar

Written by Francesca

Borse: argento e oro

Ė Small Luxury Hotels il meglio del lusso