Affordable Art Fair Milano 2017: l’arte contemporanea “per tutti” torna in Italia

Affordable Art Fair Milano 2017: l’arte contemporanea torna a Milano Affordable Art Fair torna a Milano: dal 10 al 12 febbraio 2017, infatti, il capoluogo lombardo ospiterà la nuova edizione della fiera che rende accessibile a tutti l’arte contemporanea. Famoso in tutto il mondo, da Londra a Singapore, è l’appuntamento più atteso per gli appassionati d’arte e per tutti coloro che vogliono acquistare pezzi d’arte a prezzi vantaggiosi.

Affordable Art Fair torna a Milano dal 10 al 12 febbraio 2017: 85 gallerie, tra italiane ed internazionali, daranno modo a collezionisti ed appassionati di immergersi nell’arte contemporanea grazie all’allestimento che verrà organizzato a Milano presso Superstudio Più. La fiera, giunta oramai alla sua settima edizione, non sarà solamente un modo per ammirare le opere contemporanee bensì per acquistarle ad un prezzo massimo di 6mila euro.

Affordable Art Fair 2017 porterà a Milano due differenti sezioni principali, Milano Contemporary e Main: se la prima avrà come scopo quello di valorizzare le gallerie presenti nel capoluogo lombardo, la seconda proporrà alcune delle più importanti novità dal mondo dell’arte contemporanea provenienti da Giappone, Europa e Australia. Da non dimenticare nemmeno la sezione Fotografia e Young Talents: quest’ultima, in particolare, vedrà l’esposizione di opere firmate da talenti emergenti selezionati da un team di giovani curatori della scuola Campo della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Infine, spazio anche ai workshop e ai laboratori: oltre agli approfondimenti – ai quali parteciperanno artisti come Tomoko Nagao, Macchiavello e Urban Solid – approderanno a Milano anche i laboratori multisensoriali dell’artista Felice Tagliaferri.

Written by Rebecca Fassone

maria-de-filippi-sanremo-2017

Sanremo 2017 spunta Maria De Filippi e il suo entourage non smentisce…

mark-zuckerberg

Mark Zuckerberg punta alla politica? Si parte con il tour degli Stati Uniti