Affitti studenti Milano: vademecum per trovare casa nelle zone più IN

I più bravi vanno in Bocconi e al S. Raffaele ma dove vivono gli studenti fuori sede quando vengono a Milano a studiare?

Secondo un rapporto Istat, gli studenti più bravi, ovvero quelli che hanno un voto di diploma maggiore o uguale a 95/100 scelgono come facoltà universitarie quelle di Economia, Medicina e Ingegneria possibilmente in università private.

Milano è certamente in cima alla lista delle città che ogni anno ospitano ragazzi provenienti da ogni parte di Italia e del mondo arrivati per frequentare una delle sue tante università. La Bocconi e la Libera Università “Vita Salute S. Raffaele” sembrano essere le destinazioni più ambite dagli studenti più meritevoli ma sono tanti i poli universitari meneghini a cui si iscrivono ogni anno migliaia di giovani pronti a iniziare la carriera universitaria in una città, lontana da casa, ma ricca di risorse e opportunità.

Se la scelta universitaria è già di per se complicata, se questa comporta un trasferimento lo diventa ancora di più e proprio per questo la scelta più saggia è quella di non lasciare nulla al caso.
La prima cosa da fare, per orientarsi tra le migliaia di proposte di affitti per studenti a Milano e non farsi sopraffare dai ritmi incalzanti metropolitani, è informarsi su quali sono i migliori quartieri dove vivere a Milano, possibilmente vicini alla sede universitaria scelta o quanto meno ben servita dai mezzi pubblici, e cercare una casa in affitto che possa essere accogliente e rispondente alle proprie necessità.

Uniplaces, affitti studenti Milano

Chi ama la movida non può che scegliere Porta Genova e la zona dei Navigli. Recentemente rinnovata è tornata agli antichi splendori. Collegata benissimo con il resto della città è da sempre uno dei quartieri piú vivaci di Milano.

Gli artisti, i romantici e i radical chic possono farsi affascinare dalle viette strette e tranquille, un’area completamente pedonale e c’è una lunga pista ciclabile, di Brera. Vecchie botteghe, negozi alla moda e bar chic sono tutto quello che serve per farvi respirare un po’ di atmosfera bohémien parigina in centro a Milano.

Chi vuole andare sul sicuro, niente di meglio di Porta Romana. Quartiere elegante, pieno di ristoranti, locali, luoghi in cui studiare, se questo non bastasse è vicinissimo al centro e ci sono tutti i servizi che uno studente fuori sede può ricercare, il tutto a misura d’uomo. Un’isola felice in città.

Chi vuole assaporare la sensazione di vivere nel nuovo cuore pulsante di Milano, Porta Garibaldi e Isola sono certamente la zona più azzeccata. La movida c’è e i palazzi stile New York anche, cosa chiedere di più?

Qualunque sia la zona di Milano più incline alle vostre attitudini, la prima regola da seguire quando siete in cerca di un appartamento o una stanza in cui abitare negli anni dell’università, rimane comunque sempre quella di scegliere un posto che faccia sentire a casa fin dal primo momento; ridurrà l’ansia del trasferimento, faciliterà il processo di ambientamento e non toglierà energie allo studio.

Uniplaces, affitti studenti Milano

Avatar

Written by Francesca

Taylor Swift

Forbes, le cantanti più pagate del 2016: Taylor Swift al primo posto

Nobel letteratura 2016, Bob Dylan rompe il silenzio: “Non avrei mai immaginato questo premio”