Adele dimagrita 45 kg: la dieta Sirtfood promette -3 kg a settimana

L’incredibile trasformazione di Adele ha trafitto il mondo, soprattutto dopo che è stato rivelato che la Diva abbia perso la bellezza di 45 kg

L’incredibile trasformazione di Adele ha trafitto il mondo, soprattutto dopo che è stato rivelato che la Diva abbia perso la bellezza di 45 kg. La cantante britannica ha debuttato per la prima volta con il suo nuovo fisico ad ottobre, quando ha partecipato a una festa di compleanno per il rapper Drake con gli amici. Condividendo uno scatto dell’occasione su Instagram, con i suoi 33 milioni di follower. La trentunenne appena divorziata ha scritto nella didascalia: “Ero solita piangere ma ora sudo”. Mentre quelle foto hanno dato fuoco a Internet, pochi mesi dopo, lo scorso gennaio, ha stupito di nuovo con degli scatti immortalati in compagnia dell’amico Harry Styles, mentre si divertivano su una spiaggia dei Caraibi.

Con tutti gli occhi puntati su di lei, la cantante ha confermato di aver perso 45 kg, ma la domanda scottante sulle labbra di tutti è: “Come ha fatto?”


Secondo US Weekly, dopo la sua separazione con suo marito di sette anni, Simon Konecki, Adele avrebbe assunto un personal trainer che lavorare con lei tre volte a settimana. La routine di fitness della cantante ha compreso sessioni settimanali di cardio e allenamento a circuito. Si pensa che Adele stia lavorando con la trainer americana Dalton Wong, che allena anche la sua amica Jennifer Lawrence, e che stia seguendo un piano di Body Coach di Joe Wicks. Camilla Goodis, un’istruttrice di pilates che forma l’élite di Hollywood, ha anche rivelato che Adele avesse iniziato a farsi strada nel cambiare il suo stile di vita già nel 2013, ma con scarsi risultati. Oltre ad abbracciare la forma fisica, si dice che Adele abbia seguito la dieta Sirtfood per dimagrire.

Adele dimagrita 45 kg: la dieta Sirtfood promette -3 kg a settimana

La dieta Sirtfood

La Sirtfood è nata nel Regno Unito dai nutrizionisti Aidan Goggins e Glen Matten. La dieta comprende una gamma di cibi sani, a basso contenuto calorico, ricchi di proteine, frutta e succo verde. I partecipanti possono anche concedersi cioccolato fondente, vino rosso e caffè nei loro giorni liberi. La dieta si concentra sull’assunzione di sirtuine o proteine nel corpo, ottimi per la salute cellulare e nel metabolismo, tra le altre cose. I sirtuine si trovano in alimenti come cavoli, olio extra vergine di oliva, grano saraceno, matcha, mirtilli e rucola. La carne non è un sirtuin. Una delle affermazioni più impressionanti della dieta è che può aiutare le persone a perdere fino a tre chilogrammi a settimana. Ma non è una passeggiata nel parco. Per i primi tre giorni, si deve limitare l’assunzione a solo 1000 calorie al giorno, un pasto ricco di sirtuin e due succhi verdi. Ciò viene aumentato fino a 1500 calorie per i seguenti quattro giorni, quando è consentito un pasto aggiuntivo. Dopo quella settimana, le persone a dieta sono autorizzate a consumare tutti i pasti di sirtfood che vogliono. La dieta raccomanda anche l’esercizio fisico quotidiano.

Perdere peso senza dieta e palestra: #9 trucchetti facili e salvavita

Avatar

Written by Erika Barone

Notte degli Oscar: Joaquin Phoenix omaggia il fratello River, morto 23 anni per overdose

San Valentino 2020: regali last minute per fare colpo su di lei e su di lui