Acconciature fai da te

claudiodibona
01/02/2022

Acconciature fai da te

Volete acconciare i vostri capelli secondo quanto richiesto dalla serata o semplicemente secondo quel che il vostro umore richiede? Ecco una piccola guida di stile che fa al caso vostro, con le migliori acconciature fai da te per ogni occasione! 

Quando abbiamo i capelli in ordine, siamo già a metà dell’opera, e se ci teniamo particolarmente allo stile, è d’obbligo avere un’acconciatura fai da te perfetta per ogni occasione.

Certo sarebbe comodo andare dal parrucchiere di fiducia, ma costi a parte, ci vuole tempo e come sempre tempo non ne avete.

Acconciature fai da te: dimmi come porti i capelli e ti dirò chi sei

I capelli delle donne rappresentano in grossa parte la loro identità, il riflesso allo specchio della loro anima, della loro interiorità. Ognuna ha una solida relazione simbolica ed emotiva con la propria capigliatura ed il modo di acconciarla. I capelli sono l’elemento del nostro corpo che per primo possiede la capacità di rinnovarsi e rigenerarsi continuamente e come la chioma di un leone o di un albero, la “chioma” umana simbolicamente riveste un ruolo di forza, potere, distinzione. Tutto questo è in modo particolare influenzato dagli ormoni, che dettano in gran parte i nostri stati emotivi e che influiscono sulle condizioni di salute dei nostri capelli, dando loro lucentezza e vigore. 

I capelli sono infatti espressione di un’energia viva, capace di ricrearsi in continuazione, crescono e si rinnovano per tutta la vita. E noi dobbiamo imparare ad acconciarli per ogni occasione!

Acconciature fai da te per l’ufficio

In ufficio ci andate tutti i giorni, ed ogni mattina fate la guerra con l’armadio per capire cosa mettervi. Per i capelli resta sempre poco spazio, ma se sapete come farlo, acconciarli sarà semplice e veloce!

Coda alta

La famosa coda alta è un classico e non passa mai di moda, ovunque voi andiate ci sta! Spazzolate bene i capelli indietro, raccoglieteli sulla parte alta del retro-testa e legate la coda con un elastico per capelli. Avvolgetelo intorno alla base della coda, poi giratelo formando un “8”, quindi fate passare la coda attraverso il nuovo anello. Ripetete il movimento finché la coda non è perfettamente stabile, questo dipenderà dal vostro elastico e dalla quantità di capelli. Si può aggiungere un ulteriore passaggio, prendendo una ciocca di capelli da sotto la coda e avvolgendola con cura intorno all’elastico per nasconderlo. Fissate l’estremità della ciocca appena sotto la coda con una forcina.

Hair knot

Questa acconciatura prevede un vero e proprio nodo nei capelli all’altezza della nuca. Basta dividere i capelli in due parti uguali, annodarle e ripeterlo un’altra volta. Importante soprattutto se avete i capelli tanto fini, fissare con forcine da sotto così che non si vedano e se serve ai lati. Perfetto per chi ha capelli lunghi e selvaggi al risveglio! 

Volete saperne di più? Su alfemminile vi aspettano tante altre idee di tendenza per acconciare i capelli in mille modi e senza stress!

Acconciatura fai da te per una serata elegante

Se si tratta di una serata elegante, a seconda dell’abito potete decidere se lasciare i vostri capelli sciolti o raccoglierli come vi suggeriamo di seguito.

Chignon basso

Lo chignon basso centrale o laterale è un must per una serata elegante. Ed è facile da fare: attorcigliate in modo morbido due ciocche laterali partendo dai lati della fronte e fermateli con una coda bassa, poi girate la coda all’interno del buco che si è creato con queste due ciocche attorcigliate, non vi resta che prendere la codina rimasta lasciandola un po’ morbida, tipo bombata e fermare l’estremità di questa con delle forcine che andranno a nascondersi nel buco tra le due ciocche.

Treccia morbida laterale french braid

La treccia morbida laterale alla francese è perfetta per essere eleganti in un’occasione speciale.  Seziona con le dita una porzione di capelli dalla fronte fino alla parte più alta della testa, dividi questa grande ciocca in altre tre ciocche più piccole. Inizia quindi a intrecciare una delle ciocche esterne con quella centrale, poi l’altra ciocca laterale con quella che ora è centrale, e così via fino ad arrivare all’apice della testa. Ora a mano a mano aggiungete nuove porzioni di capelli, portandole dai lati alla treccia che già si è formata. Non vi resta che chiudere con un elastico trasparente poco visibile o in tono con i vostri capelli e fissare con forcine eventuali ciocche ribelli. Per un effetto morbido, allentate con le dita qualche incrocio di ciocche e fissatele con una buona lacca. 

Acconciatura fai da te per un concerto

Ai concerti si deve essere liberi, liberi di ballare, di sudare, di scatenarsi.

Bun in alto

Per fare il consueto bun in alto, molto in tendenza ultimamente, dovete per forza avere una ciambella di spugna su cui avvolgere i capelli, per poi fissarli con un elastico. A seconda della lunghezza dei vostri capelli e dell’effetto desiderato, ne trovate di varie dimensioni in commercio, buon divertimento!

Boxer Braid

Le troviamo spesso nel pugilato, ma possono essere utilizzate in più occasioni, sì per lo sport, ma anche per un concerto o una serata mondana non elegante. 

Dividete i capelli in due sezioni, una la teniamo da parte e con l’altra, partendo dalla zona frontale, prendiamo una sezione di capelli, la dividiamo un tre ciocche e partiamo creando una treccia olandese, dove porteremo le ciocche esterne al centro facendole passare da sotto. Dal secondo intreccio in poi, alle ciocche esterne, aggiungiamo sezioni dalle zone laterali e proseguiamo così per tutta la lunghezza dei capelli; infine blocchiamo con un elastico. Riprendiamo la sezione che avevamo messo da parte e ripetiamo gli step precedenti. Questa acconciatura è possibile in molte varianti ed è sempre di tendenza, sia per ragazze che per donne che vogliono dare un tocco diverso alla loro serata! 

Acconciature per un primo appuntamento

Per un primo appuntamento forse l’acconciatura ideale non esiste. Lasciate i vostri capelli come più vi piace e vi fa sentire a vostro agio, dovete dare il massimo e far capire al partner quanto più possibile di voi fin da subito, quindi cercate di “mettervi comode”. Che siano capelli con onde “beach waves”, o “onde glam”, un effetto bagnato, che sia una piccola treccia romantica, o un raccolto sensuale, questo sta a voi!