Abramovich, 2 milioni per Lady Gaga

Capodanno luxury a St. Barth

Archiviate le vacanze estive, è già tempo di pensare alle festività natalizie, soprattutto se si ha in mente di fare le cose in grande.

Il miliardario Roman Abramovich sta iniziando ad organizzare il suo tradizionale party di Capodanno, che ogni anno anima la sua tenuta di 70 acri del valore di 90 milioni di dollari sull’isola di St. Barth, a cui partecipa la sua esclusiva cerchia di amici, tra celebrità, imprenditori e magnati.

Ashton Kutcher Orlando Bloom, Jay-Z e Beyonce, Kanye West, Lindsay Lohan, Salma Hayek, Demi Moore, Rosie Huntington-Whiteley, il regista di Star Wars George Lucas, Ellen DeGeneres, e il produttore cinematografico Harvey Weinstein, sono solo alcuni degli habituèe del suo party da mille e una notte.

Il budget per la meastosa festa si aggira intorno ai 6 milioni di dollari, di cui una cospicua fetta dedicata all’intrattenimento musicale.

Per salutare il 2013, il magnate russo avrebbe deciso di ingaggiare Lady Gaga alla modica cifra di 2 milioni di dollari per 90 minuti di performance.

Secondo i media inglesi, il patron del Chelsea avrebbe scelto l’eccentrica cantante per compiacere la compagna Dasha Zhukova, grande fan di Miss Germanotta.

Secondo il “The Sun”, l’accordo sarebbe stato già firmato; se così fosse, la cantante di Poker Face andrebbe a succedere ad altri artisti di primo piano, che di anno in anno si sono esibiti in privato per il tycoon, come Prince e i Kings Of Leon, Black Eyed Peas, e i Red Hot Chili Peppers.

Roman Abramovich e Dasha Zhukova a St. Barth

Avatar

Written by Monica

Vogue Fashion Night 2013 a Milano, cosa fare

London Fashion Week PE 2014, sabato