Abitare nel lusso eco-sostenibile: a Matera i primi casali hi-tech a impatto zero

L’azienda edile Edil Pepe, con il suo brand Lusseri, realizzerà nella città dei sassi soluzioni abitative rustiche ma dal cuore moderno e verde

Quando abitare nel lusso diventa eco-sostenibile. Matera, capitale europea della cultura 2019, guarda al futuro non dimenticando il suo passato. L’azienda edile Edil Pepe, con il suo brand Lusseri, realizzerà nella città dei sassi i primi casali hi-tech a impatto zero, ispirati alla tradizione architettonica locale. Il progetto punta a proporre soluzioni abitative rustiche ma dal cuore moderno offrendo, a chi cerca un’abitazione da acquistare, un’esperienza massima di comfort e lusso.

abitare nel lusso

Abitare nel lusso a “impatto zero”: i nuovi casali hi-tech a Matera

Le sei strutture, in via di realizzazione, saranno edifici nZeB (“nearly Zero Energy Building”) ovvero ad altissima prestazione energetica, case di lusso tecnologiche. Ogni residenza sarà dotata di impianti di raffrescamento, ventilazione, produzione di acqua calda sanitaria ed elettricità a consumo prossimo allo zero. A corredo delle abitazioni ci saranno piscina, palestra e Spa per offrire il massimo comfort. Ecco alcuni dei rendering delle nuove lussuose dimore green.

Gli edifici a energia quasi zero (NZEB) hanno prestazioni energetiche molto elevate. La bassa quantità di energia richiesta da questi edifici proviene principalmente da fonti rinnovabili. La direttiva europea sul rendimento energetico nell’edilizia richiede che tutti i nuovi edifici siano a energia quasi zero entro la fine del 2020.

abitare nel lusso casali matera

abitare nel lusso

Avatar

Written by Andrea Principe

Tendenze Primavera/Estate 2020: i colori perfetti per il nostro guardaroba

Chiara Ferragni e Fedez Instagram: cosa c'è nel frigo dei Ferragnez?

Chiara Ferragni e Fedez Instagram: cosa c’è nel frigo dei Ferragnez?