Allez les Moeufs: la sfilata a Berlino

Unica italiana selezionata tra i migliori quaranta stilisti d’Europa, Maria Chiara dal Collo ha sfilato a Berlino

Il 20 maggio in occasione di Next in line, evento promosso dal Karstadt che ha coinvolto i migliori quaranta stilisti europei, si è svolta la sfilata dei quattro finalisti dell’iniziativa. A rappresentare l’Italia Maria Chiara dal Collo con la collezione primavera estate Allez les Moeufs.
L’evento conferma il successo già ottenuto dalla stilista, che pur essendo giovane, ha alle spalle un background di grande esperienza nel settore della moda internazionale. Infatti, prima di dare vita alla sua collezione, ha collaborato a diversi importanti progetti. Partendo come aiuto stilista per Fiorucci Uomo e Mopi, ha poi lavorato per il Centro Tessile di Carpi, che produceva e distribuiva il marchio Betsey Johnson, ideando la linea Ascent. Ha avuto, inoltre, l’opportunità di partecipare al team di realizzazione del campionario Mila Schon Concept lavorando, in seguito, alla collezione Anglomania by Vivienne Westwood. Tra il 2001 e il 2002, ha poi contribuito, con Federico Piaggi e Stefano Citron, a creare la linea Byblos.
Il progetto Allez Les Moeufs, che in parigino significa ‘andate ragazzacce’, nasce nel 2003, quando la stilista inizia a realizzare un piccolo campionario composto da venti capi total look donna.
L’idea è quella di esprimere la sua personalità in una linea di abbigliamento dallo stile di ricerca, adatta a punti vendita di alto livello. Già dalla prima collezione, infatti, Allez Les Moeufs è entarata nelle vetrine delle boutiques-culto italiane.

www.allezlesmoeufs.com

Avatar

Written by Redazione

Il Big Bang di Hublot si traveste di nero

Spirito parigino e femminilità