A2 Lapcat: nuova generazione di super-jet

Il viaggio dall’Europa all’altra parte del mondo si effettuerà in meno di cinque ore grazie al velivolo ideato dalla Reaction Engines Limited
Ecco un altro jet che si candida ad essere l’erede del Concorde. Si tratta di A2 Lapcat, una via di mezzo tra un normale jet e una navicella spaziale, capace di viaggiare a poco meno di 5 mila chilometri all’ora e dotato di un propulsore a base di idrogeno liquido.

Il velivolo, capace di accogliere trecento passeggeri, partirà da Bruxelles per raggiungere l’Australia in meno di cinque ore, sorvolando l’Atlantico settentrionale e il Polo Nord. Uno solo l’inconveniente: non saranno presenti oblò per i passeggeri a causa delle velocità elevate.

A ideare l’A2 Lapcat sono stati i progettisti della Reaction Engines Limited. Il loro programma potrebbe diventare realtà nell’arco di 25 anni.

Corriere.it

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Dior e Swarovski per un telefonino

A Napoli mostra su Luchino Visconti