A scuola di restauro per le auto d’epoca

Alla Fondazione Ducati

Prende il via dal prossimo 5 maggio il primo corso della Scuola di Restauro per Auto d’Epoca Italiane promosso dalla Fondazione Ducati.

La Scuola intende riscoprire e valorizzare la tradizione automobilistica italiana e facilitare l’incontro, l’aggregazione ed il confronto tra i suoi appassionati ed estimatori.
Nell’arco di sei mesi e per un totale di 64 ore, i temi dibattuti nel corso riguarderanno la storia dell’Automotoclub Storico Italiano (ASI), la storia dei principali marchi italiani di auto d’epoca, la stima del valore del mezzo, il recupero della documentazione, lo smontaggio, l’analisi, il ripristino di motore e veicolo fino al montaggio ed alla messa su strada. In particolare, le modalità per il ripristino ed il restauro saranno condotte su esemplari della Fiat 500, anche grazie alla preziosa collaborazione con il Fiat 500 Club Italia.

Per inviare la propria candidatura ed accedere quindi alla selezione dei venticinque fortunati partecipanti previsti per questa edizione è necessario scaricare il bando di partecipazione dal sito Ducati.
Per informazioni è possibile chiamare il numero 800.553066 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17 o visitare il sito www.ducati.com.

La Fondazione Ducati
Impegnata per la comunità sociale e radicata nel territorio emiliano, la Fondazione Ducati è l’organizzazione no-profit che si dedica ad iniziative, attività pubbliche ed eventi a carattere educativo e culturale legati al mondo della moto. Gli interessi primi della Fondazione sono conservare e valorizzare il patrimonio culturale, industriale, storico ed artistico del motociclismo e della tecnica motoristica, rafforzare il legame tra la cultura d’impresa e la responsabilità sociale, alimentare e diffondere i valori della formazione, dell’educazione, dello stimolo alla creatività e all’ingegno.

Avatar

Written by Monica

Noleggio auto di lusso con Blucab

Aldo Coppola: linea tecnica con ingredienti naturali