A Natale, una Bentley

630 cavalli di potenzaBentley presenta una supersport d’eccezione.
Ispirata da e dedicata a Woolf Barnato, pilota più volte vincitore della 24 ore di Le Mans, l’ultima arrivata della casa automobilistica inglese tocca i 330 km/h e marcia anche a bioetanolo.

Ultima versione della Coupé Continental, questa supercar batte tutti i record. Si tratta infatti del modello più potente della storia Bentley ed è in grado di garantire un’esperienza di guida senza compromessi.

Prestazioni da urlo, 3,9 secondi da 0 a 100 km/h, e trazione integrale studiata per le super prestazioni. Il suo V12 da 6,0 litri eroga 630 cv e adotta una tecnologia che gli permette di funzionare a benzina, a bioetanolo E85 o con una qualsiasi miscela dei due.
A garantire l’equilibrio aerodinamico ottimale c’è lo spoiler automatico, con un nuovo profilo che si attiva a 80 km/h.

Sarà disponibile a dicembre e costerà 250mila euro, insomma un regalo di Natale speciale per passare alla storia.

Avatar

Written by Francesca

L’arte a Milano con il Mint

La limetta per unghie vestita di cristalli