90 secondi per Louis Vuitton

Apparirà sugli schermi televisivi e cinematografici la prima campagna corporate video per un marchio del lusso

Un avvincente filmato per raccontare che cos’è il viaggio secondo Louis Vuitton.
Per la prima volta un marchio del lusso, infatti, apparirà sugli schermi televisivi e cinematografici con una campagna corporate video di 90 secondi.
Più del doppio dei secondi rispetto a quella dei moderni spot per mostrare appena i prodotti, concentrandosi più sull’atmosfera e sulle esperienze che cambiano la vita.

Complementare all’attuale campagna stampa corporate di Louis Vuitton, che presenta personalità come Mikhail Gorbachev e Catherine Deneuve, il filmato si inserisce con un concetto totalmente diverso.
Niente star e niente coordinate immediatamente identificabili, ma un percorso sensoriale e assolutamente privato alla scoperta di “Dove ti porterà la vita?”.
Le suadenti note della chitarra di Gustavo Santaolalla, i paesaggi, i volti, tutto racconta “l’essenza vera e nobilitante del viaggio inteso come processo di scoperta del mondo e di sé stessi.  Il tempo è il lusso supremo” come ha dichiarato Antoine Arnault, Head of Comunications di Louis Vuitton.

Il film, realizzato da Ogilvy & Mather, sarà presentato a livello internazionale, tradotto in tredici lingue e verrà proiettato in cinema rigorosamente selezionati e su canali via cavo e satellitari per tutto il 2008.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Sharp Speed Equip: la moto unica creata da Roberto Rossi

Opera 60: debutto al Big Blu