50 Sfumature di grigio, il film più visto nel weekend

Record al botteghino
50 Sfumature di grigio ha sbancato il botteghino nel weekend appena concluso: il film ha incassato la bellezza di 8.492.042 euro in Italia e 81.670.000 dollari negli Stati Uniti.

Nonostante le recensioni abbiano bocciato la pellicola di Sam Taylor-Johnson tratta dalla trilogia erotica di E.L.James, i numeri del box office fanno gongolare la Universal Pictures che ha investito “solo” 40 milioni di dollari nel suo prodotto.

Dopo il boom di prevendite, la trasposizone sul grande schermo della piccante storia d’amore tra Christian Grey e Anastasia Steele, interpretati da Jamie Dornan e Dakota Johnson, ha incassatoa 239.670.000 dollari in tutto il mondo nei primi 4 giorni di programmazione.

Nel bene e nel male, tutti parlano di 50 Sfumature di grigio che si conferma una volta di più un fenomeno editoriale e cinematografico da monitorare anche nei prossimi anni: la Universal ha già annunciato la realizzazione dei sequel 50 Sfumature di nero e 50 Sfumature di rosso.

Written by Chiara

Berlinale 2015, i vincitori

New York Fashion Week, moda donna trend inverno 2015 giorno 2