Luxgallery > Beauty > 5 terme di lusso da provare almeno una volta nella vita (in Italia e all’estero)

5 terme di lusso da provare almeno una volta nella vita (in Italia e all’estero)

Non sono pochi gli italiani che quest’anno hanno scelto di rilassarsi nelle piscine termali, ambiente confortevoli, capaci di rifocillare la mente, lo spirito e il corpo. Relax, comfort e benessere, questi i tre ingredienti che rendono le vacanze termali indimenticabili. Ne abbiamo selezionati per voi cinque. Vi assicuriamo che vale la pena provarle almeno una volta nella vita. Naturalmente, portafogli alla mano.

Per chi non volesse andare fuori dai confini nazionali una delle migliori opzioni è la Toscana, nello specifico le meravigliose Terme di Bagno Vignoni. Si tratta di un’oasi di benessere situata nel cuore della Val d’Orcia. Meta preferita per le cosiddette vacanze mordi e fuggi. Un’esperienza unica che coniuga l’affascinante atmosfera di campagna con la totale quiete. Dopo il bagno termale, i clienti potranno anche decidere di concludere la giornata nel migliore gustando una squisita cena sotto le stelle. Gli alberghi di lusso in zona sono molti, tra cui vi segnaliamo l’Hotel Adler. Per raggiungere la Val D’Orcia il mezzo più indicato è la macchina: da Siena Bagno Vignoni dista meno di un’ora. Chi invece volesse spostarsi fuori dall’Italia, senza badare a spese, è consigliabile l’Hapimag Residenz Marrakesch in Marocco. L’atmosfera da Mille e una notte donerà al vostro soggiorno un non so che di inebriante, magico. Un angolo di paradiso in puro stile orientale, in cui lasciarsi viziare è d’obbligo, non una semplice pretesa. Punti forti di queste terme la musica, i profumi dolci e delicati, lo staff impeccabile. Tra una sauna e un bagno termale, potrete godere di tanti benefici, inclusi massaggi particolari. Il vostro aspetto ne trarrà certamente giovamento.

Un altro luogo da provare assolutamente è il Banyan Tree Phuket, in Thailandia. Una splendida struttura alberghiera che saprà regalarvi un’esperienza unica e indelebile. A far da cornice il Mar delle Andamane, insomma un paesaggio mozzafiato. Piscine all’aperto, vasche idromassaggio, punti dedicati a massaggi di ogni tipo renderanno il viaggio termale qualcosa di indimenticabile.  Il centro termale immerso nel parco sarà pure teatro di scatti fotografici meravigliosi. Perché c’è chi pur essendo in vacanza non dimentica i social e le storie da postare su Instagram. Concludiamo il nostro viaggio nel mondo delle terme di lusso con due siti europei: il primo in Svizzera, il secondo in Ungheria. Cambrian Adelboden è un luogo da visitare assolutamente. Gli amanti della montagna ne andranno pazzi! È uno dei centri benessere più famosi del paese. La vasca termale si innesta in un paesaggio mozzafiato dominato dalle Alpi. Aria pulita, montagne a far da sfondo ai vostri pensieri. Questa lussuosa struttura ha poi una sauna e dispone di una esclusiva piscina interna.

Concludiamo con le Terme Gellért, ovvero i bagni termali più famosi di Budapest. Un vero e proprio gioiello architettonico caratterizzato da splendidi mosaici di ceramica “Zsolnay“, statue in marmo, vetrate dipinte; lo stile Liberty colpisce certamente gli ospiti, ma a rinvigorire il corpo sono le terme le cui temperature oscillano dai 27 a 48 gradi. Senza contare che le Terme Gellert vi regaleranno qualcosa in più: un tuffo nel passato, nel periodo glorioso della Belle Epoque dei primi anni del Novecento.