I 5 city-zaini che sono meglio di qualsiasi altra borsa quando hai 30 anni o giù di lì

Fino a qualche tempo fa, non riuscivamo a ricordare quale fosse stata l’ultima volta ad aver indossato uno zaino! Forse era l’università? O era la scuola superiore, quando l’Invicta regnava ignara del fatto che gli Eastpack, di lì a poco, l’avrebbero spodestata? Ad ogni modo Viva i Revival, lo zaino è tornato da un po’, ed ora ha tutta l’intenzione di scavalcare le borse di tutti i generi, adottando qualsiasi stile pur di non risultare mai fuori luogo e sempre super appropriato. 5 zaini che sono meglio delle borse!

Borealis Classic, The North Face

Uno zaino per il tempo libero, pratico, resistente e molto spazioso, un best seller nella sua categoria. Questo zaino è adatto da portare con sé per brevi viaggi, per le attività all’aria aperta, e non sfigura anche se sfoggiato in città, o utilizzato per la palestra. Ha tantissimi scomparti, tra cui anche uno per il pc, dettagli catarifrangenti e anche lo spazio per la sacca idrica, il che le rende adatto anche al trekking. Insomma, uno zaino davvero pronto a tutto e che trovi in 8 combinazioni di colore diverse.

Kånken, Fjällräven

Fjällräven lancia un’edizione speciale di Kånken, realizzata in poliestere riciclato ottenuto da bottiglie di plastica. Perfetto per chi ha bisogno di portare con sé gli essenziali, questo modello, semplice e informale, creato in tre diverse dimensioni, presenta un ampio scomparto principale e una tasca con cerniera sul davanti. Non possono poi mancare le aperture laterali tanto amate dal marchio svedese, ideali per contenere bottiglie e thermos, ma anche occhiali da sole e beauty case.

Christopher GM, Vuitton

Lo zaino Christopher GM è stato presentato per la prima volta nella collezione autunno inverno 2004 e da allora è diventato un vero e proprio simbolo del marchio del lusso francese. Realizzato in vacchetta con finiture in pelle di vitello, questo modello unisce stile e versatilità. Ha un interno spazioso ed è la scelta ideale per viaggiare e, al tempo stesso, passeggiare in centro città.

Burberry

Perfetto per il tempo libero, ma non solo. Questo zaino presenta il classico motivo tartan vintage check di Burberry, caratterizzato da inserti a blocchi di colore. È poi arricchito da pratiche tasche e finiture in pelle con impunture. Nel modello proposto da Burberry, così come in quello di Fjällräven, tornano le tasche laterali, perfette per riporre comodamente gli oggetti più piccoli. Sulla patta anteriore si trova una pratica tasca con finiture dipinte a mano.

Gucci

Questo modello fa parte della collezione primavera estate 2019 e combina perfettamente l’eclettismo della maison con elementi ripresi dal mondo dello sport, in particolare dal trekking. Ispirato a tappeti e antichi arazzi, lo zainetto di Gucci è ideale per chi viaggia. Realizzato in velluto jacquard a motivo floreale, è completato da cinturini regolabili e portaborracce staccabili su entrambi i lati.

Luxgallery consiglia: Tendenze capelli Primavera/Estate 2019: ecco a voi la piega “nude”

Avatar

Scritto da Erika Barone

H&M e Netflix si sposano: nasce la capsule collection dedicata a Stranger Things

I tatuaggi top 2019 sono ricamati a punto croce: dove vai se il ricamo non ce l'hai?!

I tatuaggi top 2019 sono ricamati a punto croce: dove vai se il ricamo non ce l’hai?!