10100, il profumo di Torino

Idea di Patrizia Lazzaretto

Una delle città più affascinanti d’Italia, Torino, da oggi è raccontata anche in un profumo: 10100 Torino, un codice postale e uno scent avvolgente e delicato.

Nelle note fresche e delicate della fragranza Patrizia Lazzaretto ha raccontato la sua città. Volti, sensazioni e ricordi in punta di naso, che sanno affascinare chi è nato e ha sempre vissuto qui ma anche chi ha scoperto la città passando per lavoro o viaggiando da turista.

10100, il profumo di Torino

La linea comprende tre profumi, uomo, donna, bambino, perché ciascuno possa scegliere di sentire la città a modo suo.

Il naso ha spiegato il perchè di tale progetto: “Quasi nessuno dimentica di indossare un profumo prima di uscire. Per lasciare un segno nelle persone che si incontreranno, per coprire magari la malinconia e il cattivo umore. Per dare una sferzata positiva alla giornata, per addolcire un momento difficile e amaro…

Il profumo così lega le sue note effimere alla realtà che lo ha ispirato.

Written by Redazione

Ter et Bantine, autunno inverno 2012-2013

Emilio Pucci, autunno inverno 2012-2013