11 giugno 2015

Zoe Saldana difende il marito

Per aver preso il suo cognome

Zoe Saldana difende il marito

A giugno 2013, Zoe Saldana ha sposato Marco Perego in una cerimonia segreta, e a fine 2014 ha dato alla luce due splendidi maschietti, i gemellini Cy e Bowie.

Nell’intervista rilasciata nel numero di luglio 2015 di InStyle Magazine la star di Avatar ha confidato che il marito ha deciso di prendere il suo cognome.

“Ne abbiamo parlato e gli ho detto ‘Se userai il mio cognome, sarai preso in giro dalla comunità di artisti alla quale appartieni, dalla comunità di uomini latini… da tutto il mondo’ e lui mi ha guardato e ha detto ‘Ah, Zoe, non me ne frega proprio niente”.

Questa scelta anticonvenzionale da parte dell’artista italiano ha fatto il giro del mondo, tanto che l‘attrice portoricana, si è sentita in dovere di utilizzare i social per difendere la decisione del compagno.

Zoe Saldana e Marco Perego

“Io mi sono sentita molto orgogliosa quando mio marito ha deciso di prendere il mio cognome e quando io ho preso il suo”, ha scritto l’ attrice su Facebook. “Non è mai stato chiesto alle donne se erano d’accordo a rinunciare al proprio cognome. Perchè questo non fa notizia?”

“Uomini non cesserete di esistere prendendo il cognome della vostra partner. Al contrario, sarete ricordati come coloro che si sono distinti per un cambiamento. So che i nostri figli rispetteranno e ammireranno il loro padre proprio perché ha dato l’esempio”, ha continuato la 37enne.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.