13 maggio 2015

Zenith celebra i Rolling Stones

Con El Primero Chronomaster 1969 Tribute to The Rolling Stones

Zenith celebra i Rolling Stones

Era il 1969 viene presentato El Primero, il primo movimento cronografo integrato a carica automatica al mondo.

In quello stesso anno, uno dei gruppi rock più celebri al mondo raggiunge l’apice del successo.

Per celebrare un anno così leggendario, Zenith lancia la limited edition dell’El Primero Chronomaster 1969 Tribute to The Rolling Stones realizzato in 1000 esemplari e disponibile da giugno.

Erede diretto del modello che rivoluzionò l’orologeria più di 40 anni fa, l’orologio ne riprende i codici con un look dark, molto rock e contemporaneo.

La cassa è in titanio con rivestimento in DLC, dotata di anse scheletrate, un’estetica che si ispira ad un’altra icona della linea, l’El Primero Lightweight, e montail  movimento cronografo El Primero 4061 a carica automatica, certificato cronometro dal COSC, l’ente svizzero di certificazione cronometrica: una novità per tutti i modelli Open, un modello di quadrante (aperto a ore 11) che consente di ammirare l’organo regolatore dell’orologio.

El Primero Chronomaster 1969 Tribute to The Rolling Stones

L’ancora e la ruota dello scappamento sono il silicio. Oltre ad essere più duro e leggero rispetto all’acciaio, il silicio offre una maggiore resistenza all’usura ed è meno avido di energia, grazie al suo basso coefficiente d’attrito. Inoltre è anche anti-magnetico ed elimina i problemi legati alla lubrificazione.

Le lancette riprendono la forma del manico della chitarra Fender Telecaster, usata (e resa leggendaria) da Keith Richards, uno dei pilastri del gruppo.

Inoltre, la finitura azzurrata della minuteria e dei due contatori 30 minuti (a ore 3) e 12 ore (a ore 6) a forma di “cucchiaio”, che ricorda i microsolchi di un vinile, completa l’insieme con grande coerenza.

Sul rehaut sono impresse le 300 divisioni che corrispondono ai quinti di secondo. La lancetta centrale dei secondi ha un contrappeso a forma di stella. Unico tocco di colore: la sua estremità (come quella delle lancette dei contatori e del tridente dei piccoli secondi a ore 9) è rossa per consentire una maggiore leggibilità.

La lunetta è sottile e consente una visione generosa del quadrante e un vetro squadrato e leggermente bombato che permette alla luce di penetrare lateralmente e quindi di rendere il quadrante leggibile.

Dotato di tripla fibbia déployante con rivestimento in PVD nero, il bracciale ha una struttura interna in caucciù con inserto in pelle di vitello Barenia. Il bracciale è personalizzato con i “colori” del gruppo di Brian Jones, Mick Jagger, Keith Richards, Bill Wyman e Charlie Watts e del suo paese di origine: il logo (la lingua) e la bandiera britannica sono stampati a caldo, tono su tono, sulla pelle.

Il vetro trasparente del fondello permette di ammirare la massa oscillante incisa con la celebre lingua rossa e con l’iscrizione The Rolling Stones Edition.

Sull’astuccio sono impressi il logo manoscritto del gruppo e quello di Zenith oltre alla lingua rossa sull’involucro in pelle.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.