2 aprile 2016

XXI Triennale di Milano al via

Dal 2 marzo al 12 settembre 2016

Giardino Triennale di Milano

Archiviato l’anno di Expo 2015, Milano è ancora “place to be” come dimostrano i dati sul turismo meneghino relativi al mese di febbraio e marzo 2016 comunicati in questi giorni dalla Camera di Commercio di Milano.

La metropoli lombarda ha superato sia Firenze sia Roma come numero di camere d’albergo occupate grazie a un numero di turisti che ha toccato quota 1,5 milioni.

Gli hotel all’ombra della Madonnina si preparano al tutto esaurito anche ad aprile 2016, mese della settimana del Salone del Mobile e dell’inizio della XXI Triennale di Milano intitolata “21st Century. Design After Design”.

Proprio oggi si alza il sipario sulla grande Esposizione Internazionale che ritorna dopo 20 anni con un ricchissimo calendario di eventi in programma fino al 12 settembre.

Tra le sedi da tenere di pista nei prossimi 5 mesi ci sono Palazzo dell’Arte Bernocchi (sede della Triennale), Fabbrica del Vapore, Pirelli HangarBicocca, Campus del Politecnico, Campus della IULM, MUDEC, Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, BASE Milano, Palazzo della Permanente, Ex Sito Expo, Museo Diocesano, Fondazione Pirelli, Università degli Studi di Milano, Grattacielo Pirelli, Accademia di Belle Arti di Brera, Triennale ExpoGate, fino alla Villa Reale di Monza, sede storica delle prime Mostre Internazionali.

“21st Century. Design After Design” tocca questioni chiave come la nuova “drammaturgia” del progetto, che consiste soprattutto nella sua capacità di confrontarsi con i temi antropologici che la modernità classica ha escluso dalle sue competenze (la morte, il sacro, l’eros, il destino, le tradizioni, la storia); la questione del genere nella progettazione; l’impatto della globalizzazione sul design; le trasformazioni conseguenti la crisi del 2008 e l’arrivo del XXI secolo; la relazione tra città e design; i rapporti tra design e accessibilità delle nuove tecnologie dell’informazione; i rapporti tra design e artigianato.

Nei prossimi mesi vi segnaleremo gli appuntamenti da non perdere diffusi in tutta la città.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.