11 dicembre 2015

X Factor 2015, Giosada batte gli Urban Strangers

Ieri sera la finale

X Factor 2015, Giosada batte gli Urban Strangers

In uno show scoppiettante ma che comunque ha rispettato la scaletta non poteva mancare il colpo di scena finale.

E’ Giosada il vincitore di X Factor 2015; rimangono così a mani vuote gli Urban Strangers (Alex e Genn, ovvero Alessio Iodice e Gennaro Raja ndr) favoriti della vigilia, da giorni primi su iTunes con il loro singolo.

Come promesso, l’ultima puntata della nona edizione del talent show targato Sky non è stata solo una serata televisiva, ma anche e soprattutto musicale.

La finalissima di XF9 in diretta dal Mediolanum Forum di Milano si è aperta con l’esibizione di Michele Bravi, vincitore del talent due anni fa, seguito dall’ingresso dei giudici Mika, Elio, Skin e Fedez alle prese con le loro grandi hit, Born to be Abramo, I believed in you, Magnifico e Relax (Take it easy).

X Factor 2015, i finalisti

La gara tra i quattro finalisti, Giosada e Davide Shorty del Team Elio, Enrica del Team Skin e gli Urban Strangers della squadra di Fedez si è aperta con una prima manche dedicata ai duetti, con i quattro concorrenti accompagnati da Cesare Cremonini al pianoforte e alle prese con quattro dei suoi successi, in ordine Logico, Mondo, La nuova stella di Broadway e Buon viaggio.

Dopo One Direction e David Guetta, le guest star internazionali quest’anno sono stati i Coldplay, a X Factor per presentare due brani del loro nuovo album A Head Full of Dreams, uscito lo scorso 4 dicembre.

Congedata la band di Chris Martin e soci, Cattelan ha annunciato il primo eliminato della serata: Enrica, la talentuosa 17enne di Terracina originaria del Camerun.

X Factor 2015, Coldplay live

Per la seconda manche, la gara è tornata nel vivo con i tre finalisti e i loro inediti: Giosada con Il rimpianto di te, scritta insieme a Pacifico e Alberto Tafuri, Davide con My Soul Trigger, la più convincente, e gli Urban Strangers con Runaway.

Prima del secondo verdetto del televoto che ha decretato l’eliminazione di Shorty, sul mastodontico palco del forum sono saliti anche gli Elio e Le Storie Tese al gran completo per cantare Servi della gleba, assieme alla vocal coach Paola Folli.

Anche gli altri guidici si sono esibiti durante la serata: Mika e Fedez  hanno ufficializzato la loro collaborazione anche dal vivo esibendosi con il singolo Beautiful disaster, accennando, come promesso uno spogliarello, (tanto per non sentirsi solo, anche Elio ha voluto dare il suo contributo rimanendo in mutande), mentre Skin con gli Skunk Anansie ha regalato un’anteprima del nuovo album Anarchytecture, in uscita il 15 gennaio 2016, con il live del singolo Love Someone Else.

Per la terza e ultima manche, Giosada e gli Urban Strangers hanno cantato rispettivamente Best Of You dei Foo Fighters e Oceans di Jay-Z e Frank Ocean.

Ed è qui che il cantautore di Bari, che “canta come un disco” a detta di Mika, ha definitivamente conquistato il consenso del pubblico aggiudicandosi il nono titolo del talent show.

X Factor 2015, vince Giosada

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.