16 febbraio 2015

World Press Photo 2015

Gli scatti vincitori del contest fotogiornalistico

World Press Photo of the Year 2015

Sono stati svelati gli scatti vincenti della 58esima edizione del World Press Photo, uno dei contest dedicati al fotogiornalismo più prestigiosi al mondo.

La giuria internazionale, riunitasi ad Amsterdam, ha puntato il dito sulla suggestiva foto “Jon e Alex” del danese Mads Nissen, che riproduce una coppia gay durante un momento di intimità a San Pietroburgo. Lesbiche, gay, bisessuali e transgender non hanno vita facile in Russia a causa di un clima di discriminazione sessuale sempre più diffuso.

La foto, al primo posto nella categoria Contemporary issues, è stata definita “esteticamente potente, e carica di umanità” da parte del presidente della giuria Michele McNally, vicedirettore editoriale del New York Times.

Il premio per la World Press Photo of the Year è di 10.000 euro mentre i premi di categoria sono di 1.500 euro sia per i primi classificati per singola foto sia per serie di foto.

La commissione giudicatrice ha dovuto vagliare la bellezza di 97.912 immagini realizzate da 5.692 forografi provenienti da 131 Paesi. Sono stati premiati in totale 42 fotografi di 17 nazionalità provenienti da: Australia, Bangladesh, Belgio, Cina, Danimarca, Eritrea, Francia, Germania, Iran, Irlanda, Italia, Polonia, Russia, Svezia, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti.

Tra i vincitori anche un collaboratore di National Geographic: la serie di Anand Varma sui parassiti è il miglior servizio sulla natura dell’anno.

Non perdete nella gallery le immagini più belle delle 8 categorie in gara, scattate l’anno scorso dai partecipanti al World Press Photo. Le foto si potranno godere anche dal vivo grazie alla mostra itinerante che partirà il 18 aprile 2015 da Amsterdam per toccare più di 100 città dei 45 Paesi coinvolti.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.