21 giugno 2013

Who is on Next?Uomo 2013, i vincitori

Super Duper e Casamadre

Who is on Next? Uomo 2013

Cappelli e scarpe, il futuro della moda è l’accessorio!

In occasione di Pitti Uomo 84 la giuria della Who is On Next? Uomo 2013 ha valutato i sette finalisti scelti da Vogue Italia e decretato i vincitori di questa quinta edizione.

Si aggiudicano il prestigioso riconoscimento ex-aequo: Super Duper Hats e Casamadre, “due realtà corali create da due gruppi di creativi che sanno fare squadra, esempio da seguire a tutti i livelli del sistema moda”.

Il concorso promosso da Pitti Immagine Uomo, L’Uomo Vogue e AltaRoma, per la prima volta, premia dunque due brand di accessori. Alla base di questo successo la passione per la produzione artigianale che caratterizza entrambi i brand emergenti scelti.

Raffaello Napoleone, AD di Pitti Immagine, al momento della premiazione ha infatti dichiarato “I cappelli di Super Duper Hats (trio composto da Matteo Gioli, Ilaria e Veronica Cornacchini) e le scarpe di Casamadre (di David Parisi e Alessia Crea) sono accomunati dalla capacità di saper combinare la memoria e la tradizione con la ricerca di dettagli nuovi e contemporanei, in sintonia con le richieste più sofisticate del mercato”.

Ai vincitori di Who is on Next? Uomo 2013 l’occasione di essere protagonisti di un evento alla prossima edizione di Pitti Uomo, gennaio 2014, una collaborazione con yoox.com, e l’inserimento nello showroom parigino di Tomorrow London limited di Stefano Martinetto.

“Sappiamo che il premio in denaro dato ai vincitori da Pitti non è molto – ha concluso Napoleone, – ma siamo certi che il nostro supporto anche di comunicazione e quello dei nostri partner porterà al successo queste due realtà come successo per i loro predecessori”.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.