6 luglio 2015

Who is on Next? 2015

La finale a ALtaRoma

Who is on Next? 2015

Dopo aver scoperto i vincitori di Who Is On Next? Uomo 2015, svelati in occasione di Pitti Uomo 88, siamo pronti a conoscere i finalisti del progetto di scouting realizzato da AltaRoma insieme con Vogue Italia.

Giunta alla sua 11esima edizione “Who Is On Next? 2015 si prepara ad ospitare alcuni dei più brillanti giovani designer.
Basti pensare che tra i vincitori delle scorse edizioni si annoverano, tra gli altri, nomi come Aquilano.Rimondi, Stella Jean, Gabriele Colangelo, Angelos Bratis e Paula Cademartori.

Come al solito saranno due le categorie in cui sono divisi i finalisti, abbigliamento e accessori.

Nella categoria prêt-à-porter si confronteranno Blazé, di Corrada Rodriguez D’ Acri, Delfina Pinardi e Sole Torlonia, Giuseppe Di Morabito, di Giuseppe Morabito, Luca Sciascia, e L72, di Lee Wood, Miaoran, di Miao Ran, già protagonisti della competizione maschile.

A contendersi il concorso “Who Is On Next? 2015″ categoria accessori saranno Alexander White, Avanblanc, di Francesca Calistri, Bams Moda, di Ginevra Vitale, Andrea Giordano Orsini e Manuel Romano, Catherine de Medici 1533, di Francesca Pisano, Giannico, di Nicolò Beretta e Lolita Lorenzo di Carol Oyekunle.

Il occasione di AltaRoma 2015 una speciale presentazione svelerà le creazioni degli 11 finalisti di “Who Is On Next? 2015″ e verranno decretati i vincitori che vedranno le loro collezioni proiettate sui mercati internazionali, grazie alla collaborazione ed al sostegno dell’ ICE- Agenzia di Roma e dalla sua rete di uffici all’ estero.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.