27 aprile 2015

White House Correspondents Dinner 2015

Obama chiama le star

White House Correspondents Dinner 2015

Sabato sera, politici, giornalisti, attori, personalità dello showbiz hanno partecipato al White House Correspondents’ Dinner, gala che si tiene ogni anno al lussuoso Washington Hilton indetto dal Presidente degli Stati Uniti e la First Lady.

Rispettando la tradizione, che si porta avanti dal 1920, Obama ha intrattenuto i 2600 fortunati ospiti con un monologo pieno di battute graffianti, nel quale ha preso in giro se stesso e altri politici americani, tra cui Hillary Clinton.

“Per molti americani questo è ancora un periodo pieno di difficoltà. Ho un’amica che fino a poche settimane fa guadagnava milioni di dollari l’anno. E ora vive in un furgone in Iowa”, ha detto il Presidente suscitando le risate della platea, in primis della moglie Michelle fasciata in un abito argento, che per l’occasione ha sfoggiato un’inedita chioma riccioluta.

Tra le star presenti, Bradley Cooper e Irina Shayk, tra cui, secondo i media americani ci sarebbe del tenero; i due, giunti al gala separatamente, qualche giorno fa sono stati paparazzati insieme a Broadway tra il pubblico del musical Finding Neverland.

Tra i più fotografati, Arianna Huffington, la giornalista di Yahoo, Katie Couric. Jane Fonda (in Donna Karan), Adriana Lima, Nancy Pelosi, Samantha Power, John Legend accompagnato dalla moglie Crissy Teigen e Laverne Cox, attrice transgender protagonista della serie Orange is the new black, tra le più belle del 2015 secondo la rivista People.

Con il pancione in bella vista, Naya Rivera di Glee con un long-dress bianco di Tadashi Shoji e la modella Anne V in un floreale Altuzarra della collezione primavera 2015.

Tra le più glam della serata, Ashley Judd in Badgley Mischka, Chanel Iman con un abito ghiaccio dalla profonda scollatura di Zuhair Murad Couture Spring 2015, Jenna Dewan-Tatum con una creazione senza spalline di Reem Acra, Sophia Bush in Monique Lhuillier e Ivanka Trump, che ha incantato con un abito mozzafiato rosso fuoco di Zac Posen.

Tutte le foto nella gallery!

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.