16 luglio 2013

Vogue Fashion Night 2013 a Milano

Appuntamento il 17 settembre

Franca Sozzani e Cristina Tajani

La settimana della moda milanese dedicata alle collezioni womenswear della primavera estate 2014 sarà inaugurata da una manifestazione internazionale tanto attesa dalle fashion victim ma non solo.

Per il quinto anno consecutivo, la metropoli meneghina ospiterà il prossimo 17 settembre la Vogue Fashion Night, proprio durante la serata che precede l’inizio di Milano Moda Donna.

La notte bianca dedicata allo shopping, dopo aver illuminato Firenze il 12 settembre, accenderà nuovamente i riflettori su Milano con l’obiettivo di festeggiare il fashion system e dare impulso all’economia del settore.

Anche in questa edizione della VFNO, organizzata dal Comune di Milano e Vogue Italia, verranno coinvolti centinaia di negozi del centro milanese intorno al quadrilatero della moda, da via Montenapoleone a via Manzoni, da via della Spiga a corso Venezia, da Corso Vittorio Emanuele e Corso Genova all’intero quartiere di Brera e Corso Como.

Le più importanti griffe e le più rappresentative boutique cittadine aderiranno all’iniziativa rimanendo eccezionalmente aperte fino alle 23.30, creando allestimenti ad hoc nei punti vendita, organizzando cocktail party, e ospitando vip e dj set. E poi, eventi musicali e culturali in vie e piazze del quartiere.

La Vogue Fashion Night offre anche l’opportunità di partecipare attivamente a progetti charity: dalla prima edizione, i tanti brand intervenuti all’evento hanno realizzato oggetti limited edition i cui ricavi delle vendite sono stati destinati a numerosi progetti benefici.

I ricavati delle vendite dei prodotti VFNO 2013 verranno devoluti a un progetto dedicato all’educazione.

Per la prima volta, quest’anno arriva una nuova modalità di distribuzione dei prodotti personalizzati VFNO: vente-privee.com, per un’intera settimana permetterà al grande pubblico di essere parte della manifestazione attraverso una vendita speciale online di una selezione dei migliori brand e delle limited edion dell’evento.

“Un anniversario che celebra il profondo legame tra Milano e la Moda facendo partecipe di questa festa tutta la città e i suoi abitanti – ha detto l’Assessore alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico, Moda e Design, Cristina Tajani - Un appuntamento ormai divenuto tradizionale per la città che apre le sue porte alla moda, portando il gusto del bello e del ben fatto giù dalle passerelle per le strade, non solo del centro cittadino. La Vogue Fashion’s Night Out, infatti, è insieme l’occasione per valorizzare un settore produttivo trainante per il nostro territorio e per connettere il mondo della moda con la città.

Vogue Fashion Night 2013 a Milano

“Quest’anno– ha chiosato l’Assessore grazie a quest’evento sarà possibile riqualificare e aprire ai ragazzi del quartiere il campo sportivo, gli spogliatoi e l’area verde annessa all’incubatore di impresa sociale di via Valtrompia 65, zona 8 nel quartiere di Quarto Oggiaro, sottolineando un’attenzione al sociale di questo evento che per noi è importante”.

Tra gli event supporter che coinvolgeranno il pubblico della quinta Vogue Fashion Night milanese, Campari, che ospiterà al Camparino di Galleria Vittorio Emanuele la consegna del Red Passion Prize, e Lavazza, che inaugurerà la serata a Palazzo Morando dove saranno messe in vendita le lattine limited edition firmate da 6 artisti. QVC, partner dell’evento dal 2011, invece, realizzerà la shopping bag ufficiale in vendita insieme al mensile in edicole selezionate di Milano.

L’evento anche quest’anno sarà ospitato da diciotto Paesi nel mondo: 3/9 (Brasile), 5/9 (Australia, Brasile, Germania, India, Corea del Sud, Messico, Russia), 6/9 (Cina, Germania, Russia), 7/9 (Cina, Giappone, Taiwan), 12/9 (Messico, Portogallo, Spagna, Olanda, Turchia), 13/9 (Ucraina), 14/9 (Giappone), 17/9 (Francia) e il 10 ottobre in Inghilterra.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.