Luxgallery > Celebrità > Vogue Arabia diretto dalla Principessa debutta con Gigi Hadid “velata di lusso”

Vogue Arabia diretto dalla Principessa debutta con Gigi Hadid “velata di lusso”

Arriva Vogue Arabia, lanciato proprio nel mese di marzo con Gigi Hadid in copertina velata di lusso

vogue-arabia

 Vogue Arabia, diretto dalla Principessa Deena Aljuhani Abdulaziz, debutta con protagonista di copertina Gigi Hadid. Si tratta del 22° Stato che propone una versione nazionale della celebre rivista. A immortalare una delle top più richieste del momento è la coppia di fotografi Inez & Vinoodh.

A chiarire il rispetto delle tradizioni c’è il velo – preziosissimo e finemente ricamato – che Gigi sfoggia sul viso. “Avendo origini palestinesi, è un grandissimo onore per me essere sulla prima copertina di Vogue Arabia” questo il commento della giovane che ha realizzato due diversi shooting: uno per la copertina Araba e uno per la copertina inglese del medesimo giornale.

Effettivamente la bellissima Gigi incarna molto bene la fusione di culture avendo per metà sangue palestinese e per metà olandese – suo padre è l’imprenditore immobiliare Mohamed Hadid, mentre la madre è l’ex top model Yolanda Foster. Non sono mancate le polemiche per la scelta della modella, in molti si sarebbero aspettati una ragazza araba ma la Principessa non intende seguire la strada più ovvia.