Luxgallery > Tempo Libero > Eventi > Visitare una casa di moda

Visitare una casa di moda

Tornano le Journées Particuliéres 2016 del Gruppo LVMH

Les-Journees-Particulieres_01

Alzino la mano, gli appassionati di moda che non hanno sognato almeno una volta di entrare all’interno di una delle loro maison di moda preferite, scoprirne i segreti e curiosare lì dove le creazioni vengono ideate e realizzate.

A maggio 2016 tornano le Journées Particuliéres 2016 del Gruppo LVMH. Alcune delle più importati griffe del gruppo apriranno le porte ai loro estimatori. Luoghi segreti ai più, spesso custoditi in palazzi storici dalla bellezza unica, aperti per 3 giorni, dal 20 al 22 maggio 2016.

Terza edizione della manifestazione, dopo il successo del 2011 e del 2013, grazie alle Journées Particuliéres 2016, per tutto il weekend, oltre 40 maison del Gruppo LVMH mostreranno i loro quartier generali ma anche i laboratori rendendo omaggio al savoir-faire artigianale e al lavoro che sta dietro alle collezioni mostrate in passerella e nei negozi.

Sono 51 per l’esattezza i luoghi aperti al pubblico dal 20 al 22 maggio 2016 tra Italia, Francia, Spagna, Inghilterra, Svizzera e Polonia divisi tra moda e pelletteria, profumi e cosmetici, orologi e gioielli e vini e alcolici.

Qualche esempio? La nuova sede di Fendi nel Palazzo della Civiltà Italiana a Roma, il lanificio di Loro Piana a Roccapietra (Vercelli), l’atelier di Louis Vuitton a Fiesso D’Artico (Venezia), e poi ancora la boutique di Bulgari in Via Condotti.
Guardare e toccare con mano. Durante le Journées Particuliéres 2016 Emilio Pucci e Acqua di Parma, ad esempio, organizzeranno alcuni workshop i prima alla Villa di Granaiolo a Castelfiorentino mentre i secondi nella boutique di Piazza di Spagna a Roma.

Volando a Parigi si potrà visitate i Salons di Christian Dior in Avenue Montaigne, i Salons Chaumet passando per l’atelier di calzature Berluti e, per la prima volta, il sito di produzione Guerlain a Chartres.

Louis Vuitton, oltre alla Fondazione Louis Vuitton, aprirà i laboratori di Asnières e quelli a Sainte-Florence in Vandea, mentre Moet & Chandon la scuola di viticoltura e il laboratorio di ricerca a Épernay.

Per consultare il calendario ufficiale delle Journées Particuliéres 2016 by LVMH basta andare sul sito dedicato.
Ricordate di pre-registrarvi già da ora, le iscrizioni vere e proprie apriranno il 21 aprile ma nelle passate edizioni i posti disponibili, vista la rarità della manifestazione, sono andati a ruba in pochissimo tempo, meglio portarsi avanti.
www.lvmh.com/lesjourneesparticulieres