25 marzo 2015

Vinitaly 2015 e i 100 migliori produttori di vini italiani

Operawine by Wine Spectator

Vinitaly 2015 – Operawine Finest Italian Wines: 100 Great Producers 2015

Lo scorso weekend a Verona sono stati presentati i 100 migliori produttori di vini italiani selezionati dalla prestigiosa pubblicazione americana Wine Spectator.

Giunto alla sua quarta edizione Operawine Finest Italian Wines: 100 Great Producers è stato ospitato, sabato 21 marzo 2015, nell’antico Palazzo della Gran Guardia a Verona in piazza Brà.

Come il Concorso Internazionale Packaging, anche Operawine è un appuntamento collaterale di Vinitaly.

Voluto da Veronafiere, e riservato a buyer internazionali e stampa specializzata, è, infatti, ormai diventato un must della manifestazione veronese rientrando nell’ambito dell’importante programma di Vinitaly International per la promozione delle eccellenze enoiche italiane nel mondo. E particolarmente strategica in questo senso è la partnership con Wine Spectator.

Nel presentare l’evento 2015, Ettore Riello presidente di Veronafiere ha commentato “Cento produttori evidentemente non erano sufficienti per testimoniare l’eccellenza del made in Italy, così quest’anno abbiamo dovuto superare questo tetto ed arrivare a quota 103. Un parterre de roi del vino italiano”.

Consultando dunque l’elenco dei 103 protagonisti di Operawine Finest Italian Wines: 100 Great Producers possiamo vedere che Toscana e Piemonte si confermano essere le regioni più prolifere, se si pensa all’eccellenza enologica italiana, rappresentate rispettivamente da 29 e 16 produttori. Sul podio sale anche il Veneto con 10 cantine segnalate.

Rispetto all’edizione 2014, sono ben venti i nuovi ingressi nella speciale selezione di Wine Spectator, provenienti da dodici regioni un dato molto significativo delle numerose eccellenze che ci regala il nostro Paese, dal nord al sud.

Vediamo ora la lista completa di Operawine Finest Italian Wines: 100 Great Producers 2015, divisa per regioni:

Vinitaly 2015 - Operawine Finest Italian Wines: 100 Great Producers 2015 - elenco

Abruzzo
Masciarelli

Basilicata
Casa Vinicola d’Angelo
Tenuta del Portale
Terre degli Svevi – Re Manfredi

Calabria
Librandi
Odoardi

Campania
Feudi di San Gregorio
Galardi
Mastroberardino
Montevetrano
Terredora

Emilia Romagna
Drei Donà – Tenuta la Palazza
Lini 910
Medici Ermete & Figli

Friuli Venezia Giulia
Jermann
Livio Felluga
Marco Felluga

Liguria
Lunae Bosoni
Terre Bianche

Lombardia
Bellavista
Ca’ del Bosco
Mamete Prevostini
Nino Negri

Marche
Umani Ronchi

Piemonte
Braida
Bruno Giacosa
Casa E. di Mirafiore
Cavallotto
Ceretto
Damilano
Gaja
Mascarello Giuseppe & Figlio – Monprivato
Massolino
Paolo Scavino
Pecchenino
Pio Cesare
Poderi Aldo Conterno
Renato Ratti
Sandrone Luciano
Vietti

Puglia
Gianfranco Fino Viticoltore
Masseria Altemura
Masseria Li Veli
Tormaresca

Sardegna
AgriPunica
Argiolas
Tenute Dettori

Sicilia
Benanti
Donnafugata
Passopisciaro
Planeta
Tasca d’Almerita

Toscana
Altesino
Avignonesi
Barone Ricasoli
Bibi Graetz Testamatta
Biondi Santi – Tenuta Greppo
Carpineto
Casanova di Neri
Castellare di Castellina
Castello di Ama
Castello di Fonterutoli
Col d’Orcia
Fèlsina
Fontodi
Le Macchiole
Marchesi Antinori
Mastrojanni
Ornellaia
Petrolo
San Felice
Siro Pacenti
Tenuta di Biserno
Tenuta di Nozzole – A&G Folonari Tenute
Tenuta Il Poggione
Tenuta Luce della Vite
Tenuta San Guido
Tenuta Sette Ponti
Tenute Silvio Nardi
Valdicava
Volpaia

Trentino-Alto Adige
Cantina Terlano
Cantine Ferrari
Elena Walch
Foradori
Mezzacorona
Tenuta J. Hofstätter

Umbria
Arnaldo Caprai
Falesco
Lungarotti
Tabarrini Montefalco

Valle d’Aosta
Les Crêtes
Maison Anselmet

Veneto
Allegrini
Cesari Gerardo
Graziano Prà
Leonildo Pieropan
Masi Agricola
Nino Franco
Suavia
Tedeschi
Tommasi Family Estates
Zenato

www.operawine.it

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.