20 marzo 2015

Vinitaly 2015

Dal 22 al 25 marzo

Vinitaly 2015

Con la primavera arriva sempre anche Vinitaly.

L’edizione 2015, la 49esima, è attesa a Verona dal 22 al 25 marzo e come sempre accenderà i riflettori sulle novità internazionali di vini e distillati.

Per questa quattro giorni di eccellenza agroalimentare pre Expo 2015, Vinitaly si presenta in grande forma.
Attesi a Verona, infatti, più di 4.000 aziende espositrici che potranno contare su uno spazio di oltre 91mila metri quadrati e oltre 150mila visitatori.

“Aspettiamo operatori specializzati dal più di 120 nazioni del mondo e quest’anno, per favorire l’arrivo di buyer dall’estero, abbiamo aumentato del 34% gli investimenti per le attività di incoming – spiega Ettore Riello, presidente di Veronafiere. Questo Vinitaly è fortemente orientato all’incontro con delegazioni e missioni commerciali provenienti sia da mercati maturi, sia da aree in forte o potenziale sviluppo, con un calendario di incontri b2b, seminari e degustazioni professionali in grado di dare risposte concrete per il business di un comparto, come quello enologico, che genera un fatturato superiore ai 10 miliardi di euro e un export di 5,1 miliardi”.

Accanto a Vinitaly 2015 tante le manifestazioni collaterali, a partire da Sol&Agrifood ed Enolitech, i saloni dell’olio d’oliva, dell’agroalimentare di qualità e dei mezzi tecnici per la filiera del vino-olio, ma anche i premi e i concorsi.

Dal Concorso Internazionale Packaging, dedicato alla veste grafica delle bottiglie e delle etichette di vini e distillati d’uva, dei liquori e dell’olio extravergine di oliva, e che da quest’anno ha coinvolto anche bottiglie di gin, rum e whisky, al Premio Internazionale Vinitaly, attribuito ogni anno a personalità/aziende/istituzioni che si sono distinte per l’impegno nel campo enologico, fino al Premio Cangrande Benemeriti della vitivinicoltura.

Tutta la città di Verona poi sarà coinvolta nella manifestazione, grazie ad una nuova filosofia che ha permesso di dar vita a un forte connubio tra fiera e territorio, dislocando diverse iniziative, che si tengono in Gran Guardia e nelle piazze del centro storico. Confermato dunque anche quest’anno, Vinitaly and the City, il FuoriSalone serale di Vinitaly dedicato al popolo del wine lover, tra degustazioni e occasioni di festa.

Nelle piazze coinvolte Vinitaly and the City saranno disposti degli stand gestiti da cantine vinicole provenienti da tutta Italia e non solo. Qui sarà possibile degustare acquistando un biglietto dal costo di 10 euro, comprendente un calice e tre coupon degustazione, per assaggiare un vino diverso in ogni piazza.

E se Vinitaly 2015 aprirà al pubblico domenica 22 marzo, la tradizionale serata di gala inaugurale si terrà la sera prima, occasione questa di dar “il via alle danze” ma anche di consegnare il Premio Internazionale Vinitaly e proclamare i vincitori del Premio Communicator of the year, che verranno premiati a Londra in autunno.

Tra gli appuntamenti più attesi di Vinitaly 2015 c’è naturalmente quello con OperaWine e i 100 vini delle cantine scelte da Wine Spectator, sempre in programma per domani, 21 marzo e riservato a buyer internazionali e stampa specializzata.

Nel giorni di Vinitaly 2015 il quartiere fieristico è aperto ai visitatori dalle 9.30 alle 18.30, per maggiori informazioni:
www.vinitaly.com

Vinitaly 2015 - mappa fiera

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.