Luxgallery > Gusto > Ristoranti > Vetro, mangiare in una serra a Bologna

Vetro, mangiare in una serra a Bologna

Nel cuore di Bologna una serra, una cucina naturale, un orto: è Vetro, ristorante che punta su materie prime biologiche e produttori locali

Le serre, una cucina naturale, un orto. E’ Vetro, uno spazio di pausa e ristoro, a Bologna, dedicato a chi vive le serre come spazio di lavoro e come luogo di cultura. Un luogo che sperimenta nuovi modi di vivere, lavorare, stare insieme, a partire dal cibo e dai materiali con cui viene presentato, ovviamente in vetro!

Il cuore di Vetro è l’orto. Un progetto coordinato da una community che in due anni ha dato vita a uno spazio di condivisione. Un luogo che ha saputo generare nuovi saperi, trasformando 250 metri quadri di terra in una piattaforma che promuove la cultura della sostenibilità e le pratiche di buona coltivazione.

L’offerta gastronomica di Vetro è realizzata a partire da materie prime biologiche acquistate da produttori locali o provenienti direttamente dall’orto.
Una cucina che rispetta il l territorio, la stagionalità e la materia prima. Una proposta vegetariana e vegana con pane, focacce e  dolci che vengono prodotti internamente e lavorati per garantire sempre freschezza e qualità. Vetro, un luogo di benessere e di socialità.

Credits foto: Lorenzo Burlando