30 giugno 2015

Vera Consulting, e la Premium Attitude

Walk The Talk - Progetto Attivo Di Mantenimento Comportamentale

Premium Attitude – Walk The Talk

A cura di Barbara Baudissard, fondatrice di VERA Consulting.

Il segreto per una Premium Attitude duratura? Allenarsi costantemente nell’istallazione di nuovi comportamenti partendo dall’Accorgersi e da una rinnovata Attenzione al dettaglio. Alzare l’asticella del proprio meccanismo di percezione: si può e si deve fare.

Parole parole parole… progetti formativi… progetti di comunicazione… Nel mio percorso formativo, nel mio scoprire i meccanismi della comunicazione uno dei pilastri fondamentali che ho appreso é: credere a ciò che vedo e non a ciò che sento… peccato che poi si dimentichi questa basilare, elementare legge.

Nel ragionare sulla Premium Attitude abbiamo iniziato a comprendere che la formazione può solo attivare alcune riflessioni, ma che poi a questa riflessione é necessario affiancare percorsi di istallazione di nuove forme di comportamenti (si dice che un nuovo comportamento per essere adottato in via automatica debba essere reiterato per almeno 60 giorni). Ragionare in termini di costanti evidenze esterne rafforzano il meccanismo di istallazione.

Sempre più spesso quindi accompagnare le persone nel loro percorso Premium vuol dire supportarle nel verificare costantemente il proprio agire quotidiano, valutarne gli scostamenti o le aderenze rispetto al modello proposto. Vuol dire approntare album fotografici che attestino il lavoro fatto con una sorta di semafori che indirizzino le persone a far meglio e correggere le non conformità.

Ma il formatore/consulente non può essere costantemente presente in ogni momento della vita del collaboratore ed é per questo che occorre costruire una rete virale di persone che più di altre possano testimoniare e far da portavoce della Premium Attitude attraverso comportamenti virtuosi: opinion leader che possano in una sorta di meccanismo simile all’agire dei neuroni a specchio far apprendere con il proprio walk the talk quotidiano.

Premium Attitude

Walk The Talk – Progetto Attivo Di Mantenimento Comportamentale .
Come poterci garantire che le persone che hanno attraversato un’esperienza formativa siano poi portatrici anche a distanza di tempo dei messaggi ricevuti? Come rendere evidente tutti i giorni che loro sono portatori di una nuova esperienza?

L’idea viene mutuata dal mondo degli scout e dell’esercito in linea anche con le teorie del pensiero laterale di De Bono: in quei contesti ogni attività fatta, ogni particolare ruolo ricoperto viene evidenziato da una “mostrina”, una spilla, un adesivo sulla divisa. Questo per permettere alle persone di non dimenticare e per far sì che le persone portino con orgoglio l’esperienza fatta. Tanto che sia negli scout che nell’esercito nasce la rincorsa alle “mostrine” perché qualifica il tipo di persona portatrice di esperienze particolari. Questo non è nient’altro che una forma di ancoraggio visivo che ci permetterebbe di far riconoscere e ricordare nel tempo le esperienze fatte e diffondere anche alle persone meno coinvolte il numero di iniziative presenti in stabilimento e permette alle persone coinvolte di darsi il permesso di ottemperare ai comportamenti Premium.

Anche l’organizzazione deve però fare la propria parte: non servono grandi investimenti, ma piuttosto una focalizzazione progettuale. Il Walk The Talk aziendale vuol dire che se dichiaro Premium in qualche modo devo poi ritrovarlo nella mia organizzazione: ma come? Attraverso un sistema di coerenze ben gestito.

Il presupposto é che le persone che lavorano in spazi BELLI sono più propensi a trattare bene le cose e a proporsi in modo maggiormente premium, fare attenzione a… Le persone che vivono il lavoro in uno stato psicologico di benessere riducono il tasso di incidenti sul lavoro, prestano più attenzione, stanno meglio, aumentano la propria qualità di vita percepita.

L’idea é quella di studiare spazi verdi come se fossero giardini di una Spa; dedicare attenzione al cibo, non unicamente bene primario di soddisfacimento di bisogni necessari, ma vita, riposo, convivialità: intorno al cibo gravitano emozioni e pensieri che possono amplificare concetti aziendali oppure demolirli.

Walk The Talk  diventa così un mantra… e genera quell’energia positiva di tensione alla premiumness che porta benessere a tutti i livelli.

Premium Attitude

www.veraconsulting.it

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.