8 marzo 2016

Valentino sfiora il miliardo di vendite

In crescita del 48% nel 2015

Valentino Garavani tra Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli

Oggi la collezione donna per l’autunno inverno 2016-2017 di Valentino sfila sulle passerelle della Parigi Fashion Week, nel giorno della festa che celebra proprio l’universo femminile.

E’ un momento d’oro per la Maison italiana che ha da poco stretto una partnership decennale con il colosso dell’occhialeria Luxottica e ha vestito l’attrice Olivia Wilde sul red carpet degli Oscar 2016.

Anche i numeri di vendite sorridono alla casa di moda guidata “creativamente” dagli stilisti Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli.

Il merito dei buoni risultati di bilancio và però riconosciuto a Stefano Sassi, CEO di Valentino SpA, che è riuscito nell’impresa di sfiorare il miliardo di vendite nel 2015, in aumento del 48% rispetto all’anno precedente per un totale di 987 milioni di euro.

Olivia Wilde agli Oscar 2016 in Valentino

L’obiettivo dei 9 zeri viene così raggiunto con 2 anni di anticipo rispetto alla previsione fatta nel 2012 dal fondo d’investimenti Mayhoola for Investments quando ha acquisito il marchio Valentino.

Anche per il 2016 ci si aspetta una crescita a due cifre con aperture in vista in Bond Street a Londra, in Germania, a Miami, a Honolulu, in Giappone, in Corea e in Medio Oriente, mentre per il futuro si profila all’orizzonte un’offerta pubblica iniziale.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.