25 giugno 2014

Vacanze di lusso alla Sex and the city

100.000$ a settimana per vivere nella casa californiana di Samantha

Sex and the city – villa di lusso Malibù

Se avete avuto modo di seguire gli episodi di Sex and the city, ricorderete benissimo la breve parentesi californiana di Samantha Jones. Nell’ultima stagione, la provocante PR lascia Manhattan e si trasferisce in riva all’oceano per amore del suo giovane fidanzato e attore Smith Jerrod.

Ebbene, la splendida casa di Malibu, che nel telefilm ha fatto da nido d’amore alla coppia, è ora in affitto.
E’ possibile soggiornarvi, per un periodo più o meno breve di tempo, sborsando 100.000 dollari a settimana. Si trova sulla spiaggia della rinomata località californiana e i suoi immensi terrazzi paiono quasi sospesi sul Pacifico. Da qualunque stanza gli affittuari potranno perciò godersi l’azzurro e le onde dell’oceano, proprio come faceva malinconicamente Samantha quando ripensava alle sue tre amiche rimaste nella Grande Mela.

Questa casa di lusso a Malibu si sviluppa su tre livelli e consta di sei bagni, cinque stanze da letto, due garage, una spaziosa cucina, una stanza per l’intrattenimento e una cantina piena zeppa di costosissime bottiglie. In più vanta ben cinque meravigliosi terrazzi, arredati di tutto punto, dai quali si gode di un’impareggiabile vista sulla selvaggia costa californiana.

L’idea dell’architetto Jay Vanos, che ha personalmente progettato questa villa spettacolare, d’altronde era quella di costruire una casa all’interno della quale l’oceano fosse protagonista indiscusso. Dando un’occhiata alle immagini rilasciate dall’agenzia immobiliare bisogna ammettere che c’è riuscito. Le vetrate a tutta parete sono onnipresenti, per cui gli arredi dei vari balconi sembrano quasi parte integrante dell’area living e della zona notte.

Ma questa splendida proprietà ha molto altro da offrire, come ad esempio rifiniture di pregio e materiali del calibro di marmo calcareo, legno di ciliegio e quarzo. L’architetto Vanos ha poi voluto dare una certa importanza anche all’innovazione tecnologica, per cui la villa vanta un eccellente sistema audio-video che farà molto comodo ai futuri affittuari.

Per quanto riguarda gli arredi, dominano i colori della terra e le tinte neutre. I soffici divani in tessuto del soggiorno principale, per esempio, sono bianchi, così come le superfici dei banconi della cucina. Parte integrante della spaziosissima zona living è la sala da pranzo, costituita da un tavolo di legno scuro e da sei sedie di design perfettamente abbinate.

Abbondano gli spazi dedicati al relax: ci sono verande ben arredate, c’è un angolo bar con tanto di bancone e sgabelli e, come già anticipato, c’è perfino una stanza dedicata all’intrattenimento dotata di tavolo da biliardo e televisore al plasma.

Centomila dollari per una sola settimana saranno anche tanti, è vero, ma guai a chi osa dire che questa villa extralusso non valga ogni centesimo dell’esorbitante cifra richiesta.

Sex and the city - villa di lusso Malibù

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.