8 giugno 2016

Una mamma per amica, Alexis Bledel vende casa

L'immobile di Rory e Pete a Brooklyn è stato venduto per 1.150 milioni di euro

L’attico a New York di Alexis Bledel e Vincent Kartheiser

Alexis Bledel e Vincent Kartheiser, coppia sia sullo schermo che nella vita, hanno da poco allargato la famiglia. La dolce Rory, alle prese con le riprese delle nuove puntate di Una mamma per amica, ha dato alla luce il suo primo figlio in gran segreto lo scorso autunno.

Probabilmente proprio per questo motivo i due attori, convolati a nozze nel 2014, hanno deciso di vendere la loro casa di Brooklyn per cercare una nuova dimora più comoda e spaziosa. Il prestigioso immobile newyorkese è stato ceduto a dei misteriosi acquirenti per 1 milione e 300.000 dollari, circa 1.150 milioni di euro.

Cifra onestissima se si considera che si tratta pur sempre di una proprietà di modeste dimensioni. Il valore di mercato sarà dipeso, più che altro, dall’enorme terrazzo di pertinenza di questo appartamento, una perla rara per una città in cui gli immobili, spesso, non hanno neanche un piccolo balcone. Quello dell’attico appartenuto alle due star, alias Rory e Pete della sit-com “Una mamma per amica”, è invece un vero e proprio angolo di paradiso, dal quale si può godere di una vista privilegiata sulla Grande Mela.

La composizione della casa è molto semplice. Occupa il settimo e l’ottavo piano di un grazioso condominio in stile vittoriano e comprende cucina, salotto, sala da pranzo, una camera da letto e due bagni. La zona giorno è completamente aperta, ragion per cui c’è una certa continuità tra i tre ambienti che ne fanno parte. A dominare sono sicuramente i colori neutri, in particolar modo il grigio e il bianco, che come vogliono le ultime tendenze in fatto di home decor sono sapientemente accostati ad un parquet di legno scuro che rende l’atmosfera raffinata e sofisticata. La porta d’ingresso apre direttamente sul salotto, un ambiente chic e privo di fronzoli dalle cui vetrate entra una luce davvero incredibile. È luminosissima anche la cucina in stile industriale, che per quanto contenuta è stata allestita in maniera tale da essere comunque attrezzata di tutto punto. Mobili e pensili sono stati scelti in versione total white, mentre gli elettrodomestici sono in acciaio cromato inossidabile.

Non è da meno l’unica camera da letto dell’immobile, essenziale ma curata in ogni minimo dettaglio. Anche in questo caso il bianco è protagonista assoluto, così come ritroviamo lo stile moderno che adorna le altre stanze della casa. Questa piccola suite nel centro di Brooklyn è provvista di un bellissimo bagno privato, un’altra delle chicche dell’attico, interamente realizzato in marmo con venature grigie e provvisto sia di vasca che di doccia. Si raggiunge salendo la scala a ventaglio che adorna il salotto, la stessa che conduce anche al terrazzo di 150 metri quadrati e a quella meravigliosa zona lounge in cui rilassarsi e sorseggiare un aperitivo mentre il tramonto tinge New York di rosso.

L'attico a New York di Alexis Bledel e Vincent Kartheiser

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.