27 ottobre 2014

Tour Eiffel, la mostra

La mostra della settimana

Tour Eiffel

Parigi è la capitale dell’arte del momento.

Se ieri è calato il sipario sulla 41esima edizione di FIAC  – Foire Internationale d’Art Contemporain, la consueta 4 giorni parigina dedicata all’arte contemporanea, e oggi apre la porte al grande pubblico la nuova Fondation Louis Vuitton progettata da Frank Gehry, la Tour Eiffel, dopo ad aver dato il benvenuto a un nuovo pavimento in cristallo al primo piano, ospita una mostra da non perdere.

“La grande Exposition Universelle”, allestita nel grande Salone Gustave Eiffel e curata dagli italiani Sandro Serradifalco, Salvatore Russo, e Francesco Saverio Urso, ha dato il benvenuto alle opere di 81 artisti provenienti da tutto il mondo.

Si tratta di un compendio dei più interessanti artisti emergenti nel panorama internazionale dell’arte contemporanea, da New York a Pechino, da Roma a Toronto, da Parigi a Tel Aviv. Una vera mostra universale, anche perché, come ricordano i curatori “quest’anno ricorrono, tra l’altro, i 125 anni dall’Esposizione Universale di Parigi”.

All’inaugurazione di giovedì scorso ha partecipato anche Josè Van Roy Dalì, pittore ed erede di Salvador Dalì.

Ecco gli artisti in mostra: Altas Yulia (USA), Antal Yolanda (Israel), Arouesty Carla (Mexico), Azizuddin Ann Pia (Sweden), Barylski Erin (USA), Benjumeda Manuel (Spain), Betti Roberta (Italy), Bobbone Lidia (Italy), Boswell Lucie (USA), Boubezari Attika (Alger), Capobianco Stefania (Italy), Casonati Daniela (Italy), Chang Chie (Australia), Chevalier Simonne (Italy), De Anda Alejandro (Mexico), De Boer Annie (France), De Luxe Michaela (Germany), De Sandi Iole (Italy), Ditot Alina (Romania), Dorsch Walter (Germany), Doua Halima (Maroc), Eiserbeck Andreas (Germany), Etterich Lisa (Germany), Feofeo (Italy), Fosli Heidi (Norway), Froment Nathalie (France), Gelso Ercole Gino (Italy), Gentile Lena (Italy), GoVa – Sieglinde Gottschalk Vahldieck (Germany), Graziani José (Puerto Rico), Grewcock Roberta (Canada), Gubernale Margaretha (Switzerland), Harper Amy Elizabeth (USA), Haug Kari Elisabeth (Norway), Joy Caloc (France), Kaaby Anne Lise (Cyprus), Kahl Angelika (Germany), Kanevsky Alexander (USA), Katsnelson Elling (Israel), Kołakowska Magdalena Armanda (Poland), Krieser Susie Mckay (USA), Kuchukov Vladimir (Ukraina), La Bounty Margaret (USA), Lady Be (Italy), Lau Sze King (Canada), Lauren Girly Picasso Wondra (USA), Lis Engel (Denmark), Lloyd Roderick (Netherlands), Maestro Riverso (Italy), Mamic Capt. Stjepko (Croatia), Mariscotti Osvaldo (USA), Martionou Milly (Greece), Mattei Mario (Italy), Mengali Mauro (Italy), Millacci Annalaura (Italy), Nicodemo Enrico (Italy), Novichenko Rosae (Brasil), Olugbenga Akande (Niger), Perrone Nino (Italy), Quadri Cinzia (Italy), Ramirez Perez Alejandra (Colombia), Riò Dawn Mimbs (USA), Ronca Lucio (Italy), Rubin Anya (USA), Russo Tony (Englad), Savvaidi Paraskevi Evi (Greece), Signorino Elvira (Italy), Strieby Lorraine (USA), Taylor Tim (USA), Thielscher Douglas (USA),Tyllinen Mikko (Finland), Van Der Lende Jette (Norway), Vernicos Marina (Greece), Vukovic Davor (Croatia), Wenjun Fu (China), Westh Cecile (Denmark), Yemisen Evren (Turkey) Zelmira Peralta Ramos (Argentina), Zimari Maria (Italy), Zygadlewicz Katarzyna (Poland).

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.