Luxgallery > People & Brand > Business > Top 100 delle aziende 2016

Top 100 delle aziende 2016

Le migliori, in termini di valore, secondo PwC

Top-100-aziende-pwc-2016_01

PwC ha pubblicato la sua annuale classifica delle 100 migliori aziende al mondo in termini di valore.

Capitanata dalle eterne prime, Apple, Alphabet (ex Google) e Microsoft, ecco che analizzando la Top 100 2016 il primo dato interessante che emerge è che a godere di ottima salute in termine di crescita sono player internazionali delle vendite on-line. Bene anche i grandi gruppi del lusso e della bellezza.

“Il calo della capitalizzazione totale di mercato delle prime 100 aziende al mondo – ha commentato Philippe Kubisa di PwC, a lato della Top 100 delle aziende con più valore – è rivelatrice di due fenomeni macroeconomici che hanno caratterizzato l’annata 2015: le aziende cinesi sono state gravemente scosse dalla situazione instabile del loro mercato interno e l’Europa non è riuscita a far ripartire la crescita”.

Entrando nello specifico ecco che nella Top 100 2016 stilata da PwC (PricewaterhouseCoopers), Amazon si piazza al 9° posto mentre Alibaba sale al 23esimo.

Pensando a fashion e beauty ecco che a capitanare la lista è il gruppo Procter & Gamble che troviamo al 15esimo posto, Unilever si posiziona invece alla 47ma piazza, seguita da Inditex al 64esimo, Nike 65esimo e L’Oréal 67esimo, mentre il gruppo LVMH mantiene la sua posizione, ovvero l’86esima, della classifica 2015.

Top 100 aziende 2016 di PwC