12 maggio 2016

Tiffany celebra Roma

Con 1 party esclusivo a Villa Aurelia, 1 nuova apertura e 2 mostre

Tiffany, party a Villa Aurelia – Roma

Mentre sulla Montée des Marches del Festival di Cannes 2016 iniziavano a vedersi i primi gioielli di lusso sfoggiati dalle bellissime attrici e modelle in occasione del primo red carpet della 69esima edizione della kermesse cinematografica, ecco che anche a Roma andava in scena un evento da non perdere, targato Tiffany & Co.

Nella splendida cornice di Villa Aurelia, gioiello dell’architettura romana del Seicento e perla rara oggi in dote all’American Academy, ieri, 11 maggio, è andato in scena l’esclusivo party organizzato da Tiffany & Co. per celebrare l’inaugurazione della nuova boutique della maison a Roma.

Una cena di gala per oltre 600 selezionatissimi ospiti, tra cui Margherita Buy, Claudia Gerini, Ambra Angiolini, Cristina Parodi e la nipote di Audrey Hepburn, Kathleen Ferrer, che sono stati accolti da Florence Rollet, presidente Tiffany Europa, e Raffaella Banchero, AD di Tiffany Italia, in un’atmosfera da sogno tinta dall’iconico blu Tiffany. Ad animare la serata, dedicata ai favolosi diamanti Tiffany & Co., ci hanno pensato le esibizioni di bravissimi ballerini e acrobati oltre alla performance dj Cassidy, il preferito da Obama, che per l’occasione da New York è sbarcato a Roma.

Tiffany, party a Villa Aurelia - Roma

Insomma, una festa indimenticabile degna del nuovo traguardo raggiunto da Tiffany.
Con lo store di Via dei Condotti 55, infatti, la maison raggiunge quota 3 boutique nella Capitale portando a 9 i punti vendita del brand statunitense in Italia.

All’interno del negozio, di circa 365 metri quadri, sono stati messi in mostra per l’occasione alcuni straordinari gioielli che fanno parte degli archivi storici Tiffany & Co., dalla spilla “Fleur de Mer” appartenuta a Liz Taylor ai gioielli realizzati per il film “Il Grande Gatsby” di Baz Luhrmann. Pezzi di alta gioielleria che vanno dagli anni Venti agli anni Cinquanta, mostrati per la prima volta al pubblico italiano e visibili fino a domenica 5 giugno.

Tiffany, via dei Condotti Roma

E per sottolineare il forte legame che Tiffany ha con la città eterna, ecco che a partire da domani 13 maggio, fino a domenica 29 maggio, la Space Gallery Tiffany di Via del Babuino ospiterà la mostra fotografica “The Female Portrait: Photography by American Women” a cura di Denis Curti.

Si tratta di un’installazione che mette in mostra la vita delle donne intrecciata con la storia, attraverso ritratti espressione di vita quotidiana e sensualità e lo fa attraverso i lavori di artiste americane pioniere nel campo della fotografia come: Diane Arbus, Margaret Bourke White, Imogen Cunningham, Linda McCartney, Sheila Metzner, Judy Dater, Doris Ulmann, Dorothea Lange, Annie Leibovitz, Lisette Model, Eve Arnold, Mona Kuhn, Cindy Sherman, Nan Goldin, Florence Henry, Lee Mille, Vivian Maier.

Tiffany The Female Portrait: Photography by American Women

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.