17 aprile 2015

Tiffany Blue Book 2015, il party a New York

Glamour nella Grande Mela

Tiffany Blue Book 2015, il party a New York

Come di consueto a metà aprile, Tiffany organizza l’esclusivo Blue Book Dinner, in cui accoglie ospiti del mondo dell’arte, dell’entertainment, del cinema e della moda per presentare la nuova collezione di gioielli haute couture creati con pietre straordinarie.

Anche quest’anno, Frédéric Cumenal, CEO del marchio di preziosi di lusso, ha dato il benvenuto a circa 100 ospiti presso il ristorante ABC Kitchen di New York, per una cena preparata dallo chef tre stelle Michelin Jean–Georges Vongerichten.

Al party per festeggiare la Blue Book Collection 2015, hanno partecipato alcuni amici del brand, che amano sfoggiare le creazioni della maison sui red carpet più esclusivi: Reese Witherspoon, Jack Pierson, Amber Heard, Olivia Wilde, Angelica Cheung, Edie Campbell e Yasmin Le Bon.

Durante il cocktail, gli ospiti hanno avuto l’opportunità di scoprire la nuova collezione, la prima disegnata dal design director Francesca Amfitheatrof per Tiffany & Co., ispirata alla potenza e alla bellezza del mare.

Frédéric Cumenal, Reese Witherspoon, Olivia Wilde, Amber Heard e Francesca Amfitheatrof

Quest’anno l’evento è stato meno sfarzoso rispetto ai precedenti per volontà proprio della Amfitheatrof, che desiderava porre l’attenzione principalmente sui gioielli: l’anno scorso il gala si è tenuto nell’esclusiva cornice del Guggenheim, per non parlare della soirée ispirata al Grande Gatsby tenutosi in un’installazione gigante a forma di scatola di Tiffany, costruita sopra la pista di pattinaggio del Rockefeller Center.

Le preziose creazioni della Art of the Sea, trionfo di perle, diamanti, smeraldi e gemma colorate sono state posizionate nella parte posteriore del ristorante, ovviamente tenute d’occhio dalla sicurezza.

Reese Witherspoon con la Blue Book Collection 2015

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.