Luxgallery > Motori > Auto > Tesla Model 3 prezzo, autonomia e prestazioni: a luglio la presentazione ufficiale, a settembre altre novità elettriche

Tesla Model 3 prezzo, autonomia e prestazioni: a luglio la presentazione ufficiale, a settembre altre novità elettriche

Tesla Model 3 prezzo, autonomia e prestazioni: la berlina elettrica di Elon Musk è (quasi) pronta per il mercato

tesla model 3 prezzo autonomia prestazioni

Manca pochissimo all’uscita di Tesla Model 3, la berlina elettrica che promette di rivoluzionare il settore. Dopo le prime serie, infatti, Elon Musk ha deciso questa volta di creare una vettura più “pop”, in grado di estende il motore elettrico ad un pubblico sempre più ampio di persone in tutto il mondo. Ma cosa aspettarsi?

La presentazione ufficiale di Tesla Model 3 è prevista per luglio, lo stesso mese in cui partirà la produzione in serie. Durante un evento organizzato ad hoc verranno quindi svelate le versioni in cui la vettura sarà disponibile ma anche le specifiche e gli eventuali optional. Attualmente sappiamo comunque che la berlina elettrica arriverà sul mercato americano a partire da un prezzo di 35mila dollari: in questo caso la vettura sarà capace di percorrere 345 chilometri con un rifornimento completo. I rumors ipotizzano che su Tesla Model 3 ci saranno batterie sino al massimo 75 kWh, opposte a quelle da 100 kWh presenti sulla Model S e sulla Model X: la berlina sarà quindi una versione più economica della Model S ma comunque dalle altissime prestazioni. Le indiscrezioni ipotizzano anche che, almeno al lancio, Tesla Model 3 possa essere presentata nella sola versione con trazione posteriore.

Le novità non si fermano qui: Tesla Model 3 non è infatti che uno dei nuovi progetti di Elon Musk. Il fondatore dell’azienda, infatti, ha già annunciato la sua volontà di lavorare sia ad una motrice sia ad un pick-up. “La motrice Semi sarà svelata a settembre. Il nostro team (capitanato dal veterano Jerome Guillen, ndr) ha fatto un lavoro formidabile, siamo davvero a un livello superiore” ha spiegato il CEO su Twitter precisando che, invece, per il pick-up full electric bisognerà attendere dai 18 ai 24 mesi.