Luxgallery > Fashion > Accessori Moda > Tendenze Primavera/Estate 2017: scegli lo smeraldo nell’anno del Greenery

Tendenze Primavera/Estate 2017: scegli lo smeraldo nell’anno del Greenery

Tendenze Primavera/Estate 2017: scegli lo smeraldo nell'anno del Greenery

smeraldo

Nell’anno del verde, anzi del Greenery, le tendenze Primavera/Estate 2017 non possono prescindere dallo splendore di questo colore. E se di look ci si occupa spesso e volentieri è tempo di focalizzarsi su quale gioiello incarna al meglio i trend del 2017. Senza ombra di dubbia a farla da padrone è lo smeraldo.

Sinonimo di lusso e di tonalità rilassanti con le sue intense virate verdi, lo smeraldo ispira orafi, stilisti ma anche la letteratura: basti pensare al mito del Regno di Oz, scintillante, misterioso e prezioso. Lo Smeraldo è la varietà verde della specie Berillo che annovera fra i suoi membri anche l’Acquamarina, la Morganite, l’Eliodoro e la Bixbite. Apprezzato anche da donne di immenso potere sin dall’antichità, fra cui Cleopatra, l’etimologia del suo nome deriva dall’appellativo latino “smaragdus”. Il colore è un verde molto tipico causato dalla presenza nel reticolo cristallino di tracce di cromo e vanadio. La zona eletta, in cui sono stati rinvenuti i migliori smeraldi del mondo è la Colombia: miniere di Muzo (da cui prende nome il celebre brand di lusso) e Chivor.

Verde smeraldo non soltanto indossato, bensì incastonato su montature che restituiscano l’importanza di questo gioiello che, per sua natura, cattura l’attenzione e “veste” magnificamente le donne conferendo loro un tocco di esotico mistero. Per la bella stagione in arrivo la parola d’ordine è il verde, cosa meglio di uno smeraldo per incarnare il colore del 2017?

Foto brand Muzo