Luxgallery > Fashion > Tendenze primavera-estate 2019 moda, colori, musthave : Pantone decreta il colore dell’anno

Tendenze primavera-estate 2019 moda, colori, musthave : Pantone decreta il colore dell’anno

Tornano di moda gli anni '80 e '90, sperando che non torni di moda anche l’abito con le spalline, le modelle sembrano uscite da una vera e propria giungla

Le sfilate dedicate alla collezione primavera/estate 2019 si sono ormai concluse da tempo. Milano, Parigi, New York, le passerelle sono state invase da stampe animalier, abiti net, pantaloni in PVC e il colore dell’anno, ‘’Living Coral’’ decretato da Pantone. Tornano di moda gli anni ‘80 e ’90: sperando che non torni di moda anche l’abito con le spalline, le modelle sembrano uscite da una vera e propria giungla. Lo zebrato proposto da Gucci nei toni del grigio, immancabile re delle stampe Roberto Cavalli passando poi ad abiti sottoveste che ricordano vestaglie da notte, in seta e pizzo, proposte da Victoria Beckham e Stella McCartney, che richiedono una certa ‘’fisicità’’ per essere indossate. L’uso del nylon e della rete che ci rimandano al mondo della pesca. In modo particolare spiccano i colori flou dal giallo al rosa, utilizzati da Prada e Off White. Insomma un moda sgargiante, piena di fantasie e che non sembra affatto accostarsi al concetto di minimalismo.

Senza cadere nel volgare: Animalier difficile da indossare

Leopardato, zebrato e pitonato hanno invaso tutto il mondo della moda, di cappotti, pantaloni e accessori, ma come possiamo indossarli? Sicuramente non è semplice avere a che fare con questo tipo di fantasie, senza cadere nel volgare. L’uso di un capo di fantasia animalier, abbinato all’accessorio sbagliato, come una scarpa può risultare “una caduta di stile”. Non aiuta anche il fatto che i colori utilizzati nella collezione primavera/estate 2019 siano estremamente accesi. Bisogna avere una certa dimestichezza e un gusto impeccabile nella scelta dell’outfit.

Il Living Coral: il colore dell’anno 2019

Pantone, il grande sistema di codifica e di identificazione dei colori impiegato in grafica, in editoria e in tipografia e moda, ha decretato il colore dell’anno: Living Coral. Si potrebbe definire come l’unione di un rosa tenue e di un rosso, infatti risulta anch’esso particolare e difficile nell’essere abbinato. Dalle passerelle del ready to wear, questo colore ha fatto la sua comparsa nelle sfilate di Giambattista Valli e Versace, Dolce&Gabbana e Valentino, Prada e Marc Jacobs. E non solo anche nell’ambito makeup. La collezione primavera/estate 2019 sembra averci colto di sorpresa con stampe e colori appariscenti.