Luxgallery > People & Brand > Personaggi del Lusso > Stella McCartney per la prevenzione del tumore al seno

Stella McCartney per la prevenzione del tumore al seno

Il marchio inglese presenta una campagna per sostenere il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno con protagonista Chelsea Handler

stella-mc-cartney-prevenzione

La prevenzione del tumore al seno è un argomento che sta molto a cuore a Stella McCartney, forse perché il 17 aprile 1998, proprio a causa di questa brutta malattia, ha dovuto dire addio alla sua adorata mamma Linda.

“Il cancro al seno è il secondo tumore più frequente tra le donne di tutto il mondo. Nonostante la maggior parte sia consapevole della gravità di questa malattia, molte donne sottovalutano quanto la prevenzione sia importante per poter rilevare il tumore anche ad una fase iniziale”, ha spiegato la designer inglese, che anche quest’anno, a sostegno del mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, ha disegnato un completino intimo, chiamato Stella Lace, che entra a far parte della sua collezione autunno inverno 2016-2017.
“Ho disegnato questo completo per ricordare alle donne l’importanza della loro salute e dei regolari controlli medici. Il completo non è solo esteticamente piacevole ed elegante ma è anche un importante promemoria per la salute”, ha chiosato la figlia di Sir Paul.

Una percentuale del ricavato della vendita di questo completo underwear sarà devoluta alla Breast Cancer Research Foundation, negli USA, e al Linda McCartney Centre a Liverpool, nel Regno Unito, per supportare il loro lavoro nel programma di rilevazione della malattia e per i trattamenti dei pazienti con tumore al seno.

Il set, nei toni del rosa chiaro e composto da un reggiseno e uno slip che combina silhouette atletiche a pizzi femminili,è disponibile nelle boutique Stella McCartney e sul sito online così come al Le Bon Marche, presso Saks Fifth Avenue e su Net-a-porter.

A dare ili volto alla campagna, dopo Kate Moss e Cara DelevingneChelsea Handler, comica, scrittrice e conduttrice del programma Chelsea su Netflix.

Ma l’impegno charity di Stella non si ferma qui: sempre in supporto alla campagna di prevenzione del tumore al seno, anche quest’anno la stilista ha realizzato il reggiseno Louise Listening, creato per tutte le donne che hanno subito un intervento di doppia mastectomia. L’intero ricavato della vendita di questo reggiseno verrà devoluta all’associazione Hello Beautiful, un’organizzazione benefica fondata a Londra da Jane Hutchison.

Chelsea Handler con Stella McCartney per la prevenzione del tumore al seno