19 marzo 2015

Sony World Photography Awards 2015, primi vincitori

Andrea Rossato si aggiudica il National Award italiano

Lo scatto vincitore del National Award per l’Indonesia

I Sony World Photography Awards 2015, uno dei contest fotografici più prestigiosi al mondo, hanno eletto quali sono gli scatti vincitori nella categoria National Award (premi per nazione).

Il Belpaese festeggia Andrea Rossato, autore del fortunato scatto “Industrial Geometries”.

Il maestro della foto di Pasian di Prato è stato ufficialmente nominato vincitore del National Award italiano: il suo soggetto si è distinto fra tutte le proposte inviate dai fotografi italiani nelle dieci categorie Open.

Impiegato presso la scuola secondaria professionale Civiform, Rossato si è accostato al mondo della fotografia nel 2011; la sua passione gli è valsa una fotocamera Sony ɑ7.

Il vincitore ha commentato così la notizia: “non ci volevo credere. Chissà quante straordinarie opere sono state inviate! Il livello della competizione è altissimo e posso solo dire grazie a chi ha apprezzato il mio lavoro. Sono orgoglioso di questo traguardo, indipendentemente dal compenso.”  E a proposito dell’immagine racconta: “l’ho scattata senza cavalletto, nella tarda mattinata del 1° novembre 2014 a Martignacco (UD). Prima di procedere, mi sono limitato a calibrare messa a fuoco, esposizione, bilanciamento del bianco, contrasto e correzione della distorsione dell’obiettivo. Le impostazioni sono 38 mm, F10, ISO 100, 1/400 secondi”. Alle sue spalle sul podio sono invece saliti Pierumberto Pampanin e Mirko Boni.

In contemporanea con l’Italia, sono stati annunciati anche gli altri 53 National Award che premiano la migliore immagine inviata da ciascun Paese, dall’Argentina all’Australia. Nella gallery abbiamo raccolto le foto vincitrici di ogni stato.

Per conoscere il soggetto più fotogenico dell’anno per la categoria Professional (fotografi professionisti) bisognerà apettare la cerimonia di gala che si terrà il 23 aprile a Londra.

Tutte le immagini preselezionate saranno, poi, in mostra alla Somerset House della capitale inglese dal 24 aprile al 10 maggio.

Industrial Geometries di Andrea Rossato

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.