28 ottobre 2015

Sfilate moda uomo a New York, presentata la seconda edizione

Dal 1 al 4 febbraio

New York Fashion Week: Men’s – febbraio 2016

Dopo il successo della prima edizione, il Cfda ha ufficializzato le date della New York Fashion Week: Men’s dedicata alle anticipazioni moda uomo dell’autunno inverno 2015-2016.

La seconda edizione delle sfilate newyorkesi si terrà dal 1 al 4 febbraio 2016. Sarà dunque New York a chiudere il mese dedicato alle anticipazioni della moda uomo che inaugurerà a Firenze con Pitti Uomo 89, il 12 gennaio, passando per Londra, Milano e Parigi.

Proprio per evitare la sovrapposizione con la Parigi Fashion Week, che terminerà il 30 gennaio, il Council of Fashion Designers of America, organizzatore dell’evento, ha optato di far slittate di qualche giorno l’inizio delle sfilate di New York, precedentemente in programma dal 28 al 31 gennaio.

Mark Beckham, business director della fashion week per il Cfda, ha poi annunciato a WWD che ad ospitare le sfilate della seconda edizione della New York Fashion Week: Men’s sarà lo Skylight Clarkson North e non più lo Skylight Clarkson Square.

Il calendario, ancora in fase di elaborazione, conterà più di 50 sfilate dedicate alla moda uomo per l’autunno inverno 2016-2017.
Come per la prima edizione, main sponsor della kermesse newyorkese sarà Amazon Fashion affiancato da Cadillac, Shinola e Dockers.

Se a New York si chiuderanno le anticipazioni della moda uomo per la prossima stagione fredda, è nella Grande Mela, come da tradizione, che si inaugureranno le settimane della moda femminile e precisamente l’11 febbraio 2016.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.