Luxgallery > Viaggi e Vacanze > Dimore > San Valentino 2017 allo Château de Bourron

San Valentino 2017 allo Château de Bourron

Trascorrere la festa degli innamorati in un un castello delle favole immerso nella leggendaria Fontainebleau. Il luogo ideale per San Valentino 2017 è Château de Bourron, scopriamo perchè

Château de Bourron

Ci avviciniamo alla festa più romantica dell’anno e come sempre Luxgallery ha selezionato per voi la proposta più esclusiva, inedita, da sogno che potrete regalarvi per questo San Valentino 2017. Per trovarla siamo arrivati fino in Francia, che come ben sappiamo detiene il posto numero uno tra le destinazioni per gli innamorati. Ed è proprio qui che abbiamo scoperto un castello delle favole immerso nella leggendaria Fontainebleau.

Stiamo parlando dello Château de Bourron, un’immensa tenuta storica che si affaccia su un parco come quello da cui talvolta si vedono arrivare le carrozze nei film; in questa zona dal clima mite, ricoperta da una natura splendente e rigogliosa, l’umanità ha costruito villaggi e insediamenti sin dal tempo del Neolitico, passando quindi per i Celti – proprio a loro si deve il nome di Bourron (dea dell’acqua) – i Galli e infine i Franchi. Le scritture ci raccontano che questa straordinaria struttura fosse in origine una fortezza abitata da importanti lord vicini al re di Francia, tuttavia non sembra essere mai stata al centro di violente guerre.

Di famiglia in famiglia, nel 1502 il castello divenne proprietà di Olivier de Sallard, un nobile talmente bravo nell’addomesticamento dei falchi da diventare in breve tempo il Grande Falconiere di Francia. Di fatto, però, la magione così come oggi la osserviamo fu eretta soltanto alla fine del XVI secolo: da allora, le vicissitudini susseguitesi attorno ad essa e le storie che si intrecciano dentro o fuori le sue mura sono innumerevoli, ma per scoprirle occorre arrivare sin là ed essere accolti in quello che attualmente è un prodigioso hotel cinque stelle affiliato alla Châteaux & Hôtels Collection.

Se tutto quanto finora detto non fosse sufficiente per donare un alone di fascino e romanticismo al soggiorno più invidiabile di San Valentino, possiamo aggiungere che l’attuale proprietaria è la contessa Estrella, nome per somiglianza capace di riportarci alla celebre e bellissima Estella di “Grandi speranze”, un classico intramontabile.

Ma veniamo all’albergo vero e proprio. Svelarvi cosa vi aspetterà al vostro arrivo sembra quasi un torto, poiché le sorprese che questo luogo riserva ai suoi ospiti sono davvero molte. Il parco è senza dubbio una di queste, con grandi vasche d’acqua, numerosi alberi a circondare il prato ben tenuto e alcune graziose costruzioni qua e là. Per spendere la notte la scelta può cadere su una splendida camera a tema nell’edificio principale oppure nella Comfort Room del Cottage, quasi a voler replicare la passionale avventura di Lady Chatterley.

Molte anche le proposte messe a disposizione dalla famiglia per evitare che – cosa alquanto impossibile, a dire il vero – si possa cadere nella noia. Oltre alle visite guidate al parco e al castello, il ristorante Les Prémices si fa carico del compito di allietare i palati, ma non è da meno neppure Le Martingo, specie nella sua atmosfera bohemién dovuta al fatto che in passato era il ritrovo degli artisti locali.

In occasione di San Valentino e dell’avvicinarsi della primavera, le Château de Bourron ha messo a punto svariati pacchetti regalo: ovviamente non può mancare il Romantic weekend at the Château, come pure il Well-being (che prevede due massaggi Shiatsu); chi invece fosse alla ricerca di qualcosa di più alternativo può dare un’occhiata al Wine & Gastronomy o all’Effervescent night.

Chiara Giacobelli

Informazioni utili.
Château de Bourron
14 bis, rue du Maréchal Foch
77780 Bourron-Marlotte
Tel. : 33 (0)164 783939
Web: www.bourron.fr; www.chateauxhotels.com/chateau-de-bourron-3628
Mail : [email protected]