11 febbraio 2016

San Valentino 2016, gioielli da regalare

Tre proposte imperdibili

San Valentino 2016, gioielli da regalare

Domenica è San Valentino, e in teoria secondo il “manuale del perfetto fidanzato”, il regalo per l’amata dovrebbe essere già stato scelto, comprato e impacchettato.

In caso contrario, ecco tre proposte scintillanti in grado di far girare la testa anche alle fidanzate più esigenti.

I tre preziosi delle più grandi maison di alta gioielleria hanno un comune denominatore: il cuore.

De Grisogono celebra la Festa degli Innamorati con anelli dai “cuori incatenati” a simboleggiare “l’eternità della passione”.

La CUORE collection è disponibile nelle varianti: oro rosa-oro bianco con diamanti e ametiste con protagonisti i solitari a forma di cuore in rubino, diamante, smeraldo e zaffiro.

CUORE collection de Grisogono

Il San Valentino di Chopard fa rima, anche quest’anno, con Happy Hearts che per la prima volta accoglie il colore: cuori di turchese, onice, madreperla, lapislazzuli o con diamanti affiancano i cuori tradizionalmente traforati.

Il pezzo principale della linea è il nuovo bracciale a cerchio le cui due estremità, un cuore colorato e un cuore che racchiude un diamante mobile, si fronteggiano in un pas de deux.

Noi ci siamo innamorati del bracciale in oro rosa 18ct costituito da un cuore con diamanti e un cuore con un diamante mobile in oro rosa con corallo ricostituito.

Happy Hearts Chopard

Per non sbagliare, ecco il pendente Open Heart con catena Mesh in oro rosa di Tiffany & Co.
Open Heart, una delle prime creazioni di Elsa Peretti per il marchio americano, è tra i suoi modelli classici più amati. La designer ha lavorato per mesi al fianco di abili artigiani per raffinare questa forma semplice ma evocativa che ricorda le linee fluide e i vuoti dello scultore Henry Moore.

Open Heart Tiffany

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.