24 settembre 2015

Samsung chiama Alessandro Mendini per i nuovi smartwatch

Gear S2 di design

Samsung Gear S2 by Alessandro Mendini

Lo smartwatch Gear S2 non è ancora uscito in Italia ma già si rifà il look.

A personalizzare il prodotto di punta che Samsung ha presentato a IFA 2015 è stato chiamato niente di meno che Alessandro Mendini.

Il nuovo orologio 2.0 dal display circolare potrà contare su esclusivi quadranti e cinturini che il noto designer ha creato in edizione limitata per il colosso sudcoreano.

“Gli smartwatch sono indossati direttamente al polso, visibili a chiunque, e rappresentano per questo un’esperienza più unica e personale rispetto a quella quotidiana che si vive con gli smartphone – ha affermato Younghee Lee, Executive Vice President of Global Marketing, IT & Mobile Division di Samsung. – La nostra partnership con Alessandro Mendini, che vede la creazione di eleganti display e cinturini ad hoc per Gear S2, fa parte del nostro continuo impegno nell’offrire una sempre maggiore possibilità di personalizzazione del prodotto che permetta agli utenti di esprimere il proprio stile anche attraverso la tecnologia indossabile”.

Samsung Gear S2 by Alessandro Mendini

“Credo che l’orologio sia uno dei dispositivi più precisi e preziosi che l’umanità abbia mai creato e Samsung lo ha reinventato con successo adattandolo perfettamente a un mercato dove la tecnologia riveste un ruolo di primaria importanza – ha affermato Alessandro Mendini. – E’ stato divertente e al tempo stesso interessante lavorare insieme al gruppo leader nel mondo della telefonia per creare uno smartwatch che combina il mondo digitale con lo stile tradizionale dell’orologio per dar vita a un’esperienza di design unica, che rappresenta senza dubbi il futuro della telefonia”.

Alessandro Mendini

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.