19 ottobre 2009

Roma Film Festival 2009

Capitale del cinema dal 15 al 23 ottobre

Roma Film Festival 2009

Ad aprire la quarta edizione del Festival Internazionale del Film di Roma la proiezione, giovedì 15 ottobre alle 19.30, della prima pellicola in concorso, Triage, di Danis Tanovic con Colin Farrell nei panni di un ambizioso fotoreporter. Red carpet, prime ed eventi collaterali. La Capitale d’Italia, fino al 23 ottobre, sarà l’ombelico del cinema mondiale.

Madrina dell’edizione 2009 Margherita Buy; e se già si parla dell’assenza di Monica Bellucci, da sempre icona della Festa, tanti sono i volti noti italiani e non attesi a Roma. Da Valeria Solarino e Isabella Ragonese, Carolina Crescentini, Alba Rohrwacher e Amanda Sandrelli per citare alcune delle attrici del Bel Paese più in voga, ma anche George Clooney in concorso con Up in The Air, Colin Farrell, Richard Gere e Meryl Streep.
E poi Helen Mirren, Paz Vega, Valeria Bruni Tedeschi, Joan Allen.

Venerdì 16 sarà il giorno di Franco Zeffirelli accompagnato da Andrea Bocelli. «Omaggio a Roma», infatti, è senza dubbio uno degli appuntamenti collaterali più interessanti del Festival del Cinema di Roma.
Nella rassegna presieduta da Gian Luigi Rondi, con il direttore artistico Piera Detassis, saranno 137 i film presentati nelle diverse sezioni (oltre alla selezione ufficiale, L’altro Cinema/Extra, Alice nella città, Occhi sul mondo, le retrospettive), 9 i premi ufficiali, 7 collaterali.

Presidente della giuria del Festival Internazionale del Film di Roma è Milos Forman, coadiuvato dall’architetto Gae Aulenti, dal regista Gabriele Muccino, dall’attrice e presidente dell’Accademia del Cinema tedesco Senta Berger, dallo sceneggiatore francese Jean-Loup Dabadie, dell’Accademia di Francia, dalla scrittrice e regista algerina Assia Djebar e dal regista russo Pavel Lungin.

La giuria per i documentari della sezione L’Altro Cinema/Extra curata da Mario Sesti, è presieduta da Folco Quilici, mentre gli altri componenti sono i registi Francesco Conversano, Salvo Cuccia, Giovanna Gagliardo, Gianfranco Pannone, Franco Piavoli e Sherin Solvetti (Vice Presidente di Fox Channels Italy).

Le giurie per i film della sezione Alice nella città, curata da Gianluca Giannelli, saranno due, una composta da 29 ragazzi dagli 8 ai 13 anni e l’altra composta da 35 ragazzi dai 14 ai 18 anni.

A contendersi il Marc’Aurelio d’oro saranno quindi 14 film, molte saranno le pellicole interessanti fuori concorso, come A serious Man dei fratelli Joel e Ethan Coen o Oggi sposi di Luca Lucini, con Carolina Crescentini e Luca Argentero.

Anteprima di grande richiamo sarà anche la proiezione di alcune sequenze del secondo, attesissimo capitolo, The Twilight saga: New Moon, diretto da Chris Weitz. Le immagini saranno accompagnate da letture tratte dal libro.

Adriano Panatta sarà uno dei protagonisti di questa manifestazione. L’Auditorum ospiterà, infatti, la proiezione del film di Mimmo Calopresti La maglietta rossa, quella che Panatta e Bertolucci indossarono in Cile per la finale di Coppa Davis, sfidando Pinochet.
Tra le opere più attese The Experimental Witch il film sperimentale realizzato dallo scrittore brasiliano Paulo Coelho chiamando a  raccolta i suoi lettori nella rete.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.