19 ottobre 2016

Robert Pattinson torna sotto i riflettori per Dior

L’attore è il testimonial della collezione primavera estate 2017 del marchio francese

Robert Pattinson torna sotto i riflettori per Dior

E’ da un po’ che non avevamo più sue notizie, sia dal punto di vista lavorativo, sia da quello sentimentale, ma siamo contenti di appurare che sta bene e che ha conservato tutto il suo charme.

Dopo un allontanamento dalle luci della ribalta, ecco spuntare le immagini della campagna primavera estate 2017 di Dior Homme con protagonista Robert Pattinson.

“Rimango sempre estasiato dall’innegabile bellezza di Parigi. E di notte, fra i vicoli e le solitarie strade laterali, è forse ancora più mozzafiato. I contrasti delle ombre fanno sembrare ogni angolo una scena di un film”, ha dichiarato l’attore britannico diventato famoso ai più per il suo ruolo nella saga di Twilight, cult movie per eccellenza tra le generazioni più giovani.

La Ville Lumière, infatti, è l’inconfondibile location del suo secondo mandato come testimonial della linea uomo di Dior.

Robert Pattinson Dior primavera estate 2017 foto 1

Le immagini in bianco e nero, scattate sempre da Karl Lagerfeld, ritraggono Rob in tre look diversi della collezione per la prossima stagione calda disegnata da Kris Van Assche.

Negli scatti, un Pattinson notturno, elegantissimo in smoking, rock con un giubbetto di pelle oppure dandy con maglioncino e camicia.

Il 27enne ha già prestato la sua immagine alla maison francese guidata ora da Maria Grazia Chiuri per il profumo Dior Homme Fragrance: impossibile dimenticare lo spot selvaggio, molto sexy, qualcosa quasi di viscerale e potente” con la colonna sonora firmata niente di meo che dai Led Zeppelin.

Robert Pattinson Dior primavera estate 2017 foto 2

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.