30 giugno 2016

Robbie Williams vende la sua villa di lusso a Beverly Hills

La dimora della pop star vale 11 milioni di $

La villa a Mulholland Estate, Beverly Hills di Robbie Williams

Robbie Williams, la celebre pop-star inglese diventata famosa come membro dei Take That, la boy-band più amata degli anni Novanta, ha deciso di mettere in vendita la sua splendida villa a Beverly Hills situata nella prestigiosa comunità privata di Mulholland Estate.

Per 11 milioni di dollari, circa 10 milioni di euro, il futuro proprietario della magione si porterà a casa non solo un edificio di gran lusso, in una posizione strategica perché vicina sia all’Oceano che alla città, ma anche vicini del calibro di Christina Aguilera, Paris Hilton, Charlie Sheen e Slash. E questi sono solo alcuni dei nomi delle personalità che hanno casa a Mulholland Estate, una rinomata comunità privata composta da lussuose ville che si trova tra il Beverly Glen e Benedict Canyon. Sviluppato su più livelli, l’immobile ha dimensioni di tutto rispetto: la sua superficie totale, infatti, supera i mille metri quadrati d’estensione.

E ovviamente, con così tanto spazio non è certo un problema ospitare gente: la villa dispone di ben sette camere da letto padronali e nove bagni, nonché di molteplici attrazioni destinate proprio al divertimento e all’intrattenimento degli ospiti, per i quali è pressoché impossibile annoiarsi. Oltre alla piscina e alla sala teatro che funge anche da cinema, infatti, gli abitanti della villa (o meglio, ormai, ex villa) di Robbie Williams potranno dilettarsi con la Spa collegata alla camera da letto principale e una sala palestra dotata di tutto l’occorrente per mantenersi in forma e allenarsi anche in vacanza. Gli spazi living sono ampi e molto luminosi, con grandi saloni, una sala da pranzo per gli eventi mondani e una cucina con annessa sala colazione.

Prima di essere acquistata dal cantante, la villa era molto diversa; è stato proprio Williams a ristrutturarla e rimodernarla con l’aiuto di un noto architetto e di un gusto indubbiamente raffinato, che si evince in primis dallo stile classico ma allo stesso tempo contemporaneo. Gli spazi interni sono dominati dai toni del bianco e del crema, fatta eccezione per la cucina, in pregiato e levigato legno. La luce entra in abbondanza dalle grandi finestre e dalle vetrate che si trovano in ogni stanza e che consentono di essere costantemente a contatto con l’ambiente esterno, con la natura incontaminata e rigogliosa che circonda l’edificio.

La villa a Mulholland Estate, Beverly Hills di Robbie Williams

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.